Zach Collins operato alla spalla, fuori fino a marzo

Zach Collins operato alla spalla, fuori fino a marzo

Portland in piena emergenza sotto canestro.

di La Redazione

Zach Collins si è operato alla spalla sinistra e starà lontano dai campi per almeno 4 mesi. Durante la pausa dell’All Star Weekend verrà rivalutato dai medici che decideranno quando potrà tornare in campo. Difficile vederlo prima di marzo.

Il 22enne doveva essere l’ala grande titolare vicino a Whiteside, ora Portland si ritrova leggera sotto canestro visto che Nurkic non rientrerà prima di febbraio e Gasol sta recuperando ma è ancora fuori per la frattura al piede.

Tanto spazio lo avrà Labissiere, ma Portland proverà una volta di più a prendere il nostro Danilo Gallinari.

Lo scorso anno oltre 6 punti e 4 rimbalzi di media per Collins.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy