Zion Williamson tornerà probabilmente a gennaio

Zion Williamson tornerà probabilmente a gennaio

La scelta #1 dei Pelicans deve ancora svolgere allenamenti con contatto.

di La Redazione

La scelta #1 dei Pelicans Zion Williamson deve ancora svolgere allenamenti con contatto, motivo per cui secondo Marc Stein del NY Times il giocatore più atteso della NBA dovrà aspettare il 2020 per debuttare con la maglia di New Orleans.

All’inizio erano state date 8 settimane – lunedì prossimo “scade” quella proiezione – per il pieno ricovero dall’operazione al menisco del ginocchio destro, ma sicuramente Gentry aspetterà almeno due-tre settimane in più. Si era infortunato durante una partita di preseason.

Si prevede che scenderà in campo nei primi giorni del 2020, però sarà tutelato dallo staff medico e degli allenatori: non giocherà i back-to-back e nelle prime partite, verosimilmente per tutto gennaio, avrà una limitazione nel minutaggio.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy