Brooklyn parte fortissimo, ma alla lunga Toronto emerge e fa 2-0

Brooklyn parte fortissimo, ma alla lunga Toronto emerge e fa 2-0

Seconda vittoria per i campioni NBA in carica.

di La Redazione

Gara-2 Brooklyn Nets @ Toronto Raptors 99-104 (33-29, 53-50, 80-74)

Dopo il facile successo in gara-1, i campioni NBA in carica tornano sul parquet di DisneyWorld per gara-2.

Brooklyn parte subito decisa e guadagna un vantaggio anche in doppia cifra con ottimi Luwawu-Cabarrot e Jarrett Allen. La stella camerunense Siakam però decide che è ora di fare sul serio e guida i suoi ad un parziale che riporta sotto i canadesi. Nel secondo quarto i Nets provano di nuovo la fuga con LeVert, ma Lowry e Powell, oltre al solito #43, rispondono colpo su colpo. Si va all’intervallo con Brooklyn avanti 53-50.

Lowry pareggia subito, ma Temple e Harris da 3 provano a dare la nuova spinta per un tentativo di fuga. Toronto però ritorna nuovamente a -1 grazie ad un grande VanVleet, prima del parziale Nets sul finire del quarto: al 36′ i bianconeri conducono ancora, sul 80-74. Ad inizio ultimo quarto, però, arriva la stoccata di Toronto che mette la testa avanti grazie a Powell ed Ibaka (85-93 a 6′ dal termine). Brooklyn sembra faticare più del previsto a trovare la via del canestro e i canadesi ne approfittano. Harris non sbaglia da fuori e dà speranza, Toronto rallenta gli attacchi facendo trascorrere tutti i 24″ ma senza segnare più di tanto. Si arriva agli ultimi 15″ di gara con Toronto avanti di 3 e palla in mano ai Nets ma nella rimessa Lowry ruba e Powell, MVP della partita, va a schiacciare per il definitivo 99-104.

Nets: LeVert 16+11, Luwawu Cabarrot 17, Harris 14+15, Temple 21, Allen 14+15, Johnson 12

Raptors: Siakam 19, Lowry 21, Powell 24, VanVleet 24+10

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy