I campioni NBA non abdicano: Toronto e Boston a gara-7

0

I Toronto Raptors rimangono aggrappati al trono di campioni NBA. Dopo una maratona con due overtime i canadesi riescono nuovamente a impattare la serie e a portare i Boston Celtics alla definitiva gara-7 che sceglierà la sfidante dei Miami Heat nella Finale della Eastern Conference.
Partita di rara intensità emotiva e tattica nella bolla di Orlando con due squadre che mettono complessivamente 8 giocatori con più di 50′ in campo, che è il massimo in una gara nei playoff nella storia della NBA superando il record precedente che era di 6. Toronto è sotto nel primo quarto, e in entrambi i supplementari, ma riesce ugualmente a spuntarla con i canestri decisivi di OG Anunoby, Lowry e Powell arrivati proprio nell’ultimo minuto del secondo overtime dove le due squadre segnano in tutto 35 punti (la terza gara all-time ai playoff per punti totali realizzati in un overtime).
Protagonista della vittoria dei Raptors è Kyle Lowry: 33 punti, 8 rimbalzi, 6 assist e 60% al tiro con il 12/20 dal campo e 6/10 da tre nei suoi 53′ di impiego (non è più uscito da inizio di terzo quarto in avanti). E’ la terza volta che Lowry segna più di 30 punti in una partita dove Toronto è con le spalle al muro con l’eliminazione in caso di sconfitta.  Nel secondo overtime c’è però la firma di Norman Powell. I suoi 10 punti realizzati nel prolungamento decisivo sono il massimo che un giocatore dei Raptors ha segnato in un singolo supplementare nella storia della franchigia. VanVleet chiude a 21 e doppia-doppia per Anunoby (13+13),
[embedcontent src=”facebook” url=”https://m.facebook.com/story.php?story_fbid=10158747541658189&id=307111363188″]
Boston ha cercato di chiudere la pratica tenendo i suoi titolari sempre in campo negli ultimi 22′. Jaylen Brown termina con 31 punti (21 nel primo tempo) e 16 rimbalzi. Sfiora la tripla doppia Jayson Tatum (29-14-9), 23 per Marcus Smart (7/15 dal campo e 8/11 da tre). Alla fine 18 per Theis e solo 5 punti per Kemba Walker che tira male (2/11, e 1/6 da oltre l’arco) vittima della box and one di Nurse che ha tolto ossigeno all’ex Hornets.
Venerdi gara-7. Boston ha un bilancio favorevole nelle decisive partite dei playoff (23-9) ma ha perso 4 delle ultime 7, I Raptors sono 3-2.
TORONTO RAPTORS-BOSTON CELTICS 125-122 2OT (serie 3-3)
TOR: Siakam 12, Anunoby 13, Gasol 8, Lowry 33, VanVleet 21, Ibaka 13, Powell 23, Thomas 2
BOS: Tatum 29, Theis 18, Walker 5, Smart 23, Brown 31, G.Williams 6, R.Williams 4, Wanamaker 6

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here