Incontenibile Jamal Murray! 50 punti e Denver aggancia gara-7

Si rinnova la sfida con Mitchell, ma il canadese ha di nuovo la meglio: si deciderà tutto martedì notte in gara-7.

di La Redazione

I Denver Nuggets sono ancora vivi! Sotto 3-1 sembrava ormai fatta per degli Utah Jazz al limite della perfezione, nonostante le assenze. E invece ecco Jamal Murray, incontenibile, che segna 47.3 di media nelle ultime tre: altra vittoria per Denver che ora porta tutto a gara-7, in programma martedì notte alle 2.30 italiane.

Utah parte meglio ma nel secondo quarto fatica e Murray con 14 punti dà un vantaggio in doppia cifra ai suoi Nuggets, prima del mini parziale avversario (61-56 Denver all’intervallo). Nella ripresa si accende la battaglia tra Mitchell (chiuderà a 44 con 9 triple) e proprio il canadese, ma alla fine il #27 dei Nuggets accelera nell’ultima frazione – finale 119-107 – e porta i suoi alla decisiva gara-7. Murray ha segnato tutti gli ultimi 7 tiri presi, comprese 5 bombe, e ha concluso la gara con il 70% abbondante dal campo.

Per Denver sarà la terza serie consecutiva che finisce alla “bella” dopo gli Spurs (vinta) e i Blazers (persa).

Denver Nuggets @ Utah Jazz 119-107 (serie 3-3)

Nuggets: Murray 50, Jokic 22, Grant 18, Morris 10

Jazz: Mitchell 44, Conley 21, Clarkson 11, Gobert 11+11, Niang 10

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy