LeBron James in missione, i Lakers tornano alle NBA Finals!

I Lakers scappano nell’ultimo periodo, grazie al parziale firmato LeBron James. I Nuggets si arrendono e i gialloviola tornano alle Finals dopo dieci anni!

di La Redazione

Denver Nuggets @ Angeles Lakers 107-117 (SERIE 1-4, Lakers alle Finals)

Doveva andare così e alla fine così è andata, ma onore ai Denver Nuggets, ancora una volta.

I Lakers partono forte e segnano 33 punti nel primo quarto, ma Denver tiene il passo ed è lì. Soffre un po’ di più nel secondo, con i Lakers che provano a dare la spallata con i soliti Davis e James, e all’intervallo guidano 61-51. Ad inizio ripresa arriva il parziale Lakers che li porta al massimo vantaggio (72-56). In gara-5 con Utah i Nuggets hanno recuperato 16 punti, con i Clippers 15, e allora eccovi serviti un’altra super rimonta (84-84). La bomba di Davis quasi sulla sirena chiude il quarto.

Nell’ultimo periodo, però, sale in cattedra LeBron James. Segna 16 punti, raggiunge la tripla doppia (27ª ai Playoffs) e chiude i conti. Prima allunga la forbice sul 108-99, poi i Lakers controllano e firmano il 117-107 finale. Per la prima volta negli ultimi dieci anni i Lakers sono alle Finals!

LeBron James ci torna dopo un anno di “pausa” e per lui sono le decime finali: meglio di lui solamente tre franchigie (Lakers e Celtics nettamente avanti, più gli Warriors a quota 11). Solo Kareem, Sam Jones, Bill Russell ne hanno giocate almeno dieci, ma LeBron è il primo a riuscirci con cinque allenatori diversi.

Lakers: James 38+16+10, Davis 27, Green 11, Caruso 11

Nuggets: Grant 20, Jokic 20, Murray 19, Millsap 13

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy