NBA Playoffs: Boston sul 2-0, Cavs e Suns pareggiano sull’1-1

0
https://www.bostonglobe.com

Notte di NBA Playoffs senza troppe sorprese, con tre vittorie casalinghe su tre: i Boston Celtics guidano su Atlanta per tutta la gara e si portano sul 2-0, i Knicks reggono per una 15ina di minuti prima di sprofondare a Cleveland e Phoenix regola i Clippers grazie a un secondo tempo da 64-50.

Atlanta Hawks @ Boston Celtics 106-119

L’ultimo vantaggio Hawks si registra sul 22-19 verso la fine del primo quarto, da lì in poi i Celtics hanno dominato la gara a eccezione di un momento nel terzo periodo, quando Atlanta si rifà sotto in singola cifra di distanza grazie a un parziale di 24-16, subito replicato da un 15-2 Celtics che chiude la tenzone per il 2-0 nella serie.

Hawks: Murray 29, Young 24, Hunter 18+12 rimbalzi.
Celtics: Tatum 29+10 rimbalzi, White 26, Brown 18.

NY Knicks @ Cleveland Cavaliers 90-107

NY tiene botta fino all’inizio del secondo quarto, quando non segna un canestro dal campo per oltre 5 minuti consentendo ai padroni di casa di prendere il largo; Cleveland raggiunge il +25 con ancora 22 minuti da giocare e non si guarda più indietro, fino al +17 finale.

Knicks: Randle 22, Brunson 20, Barrett 14.
Cavs: Garland 32, LeVert 24, Mitchell 17+13 assist.

Los Angeles Clippers @ Phoenix Suns 109-123

Partita più tirata quella giocata a Phoenix, con i padroni di casa che finiscono sul -12 nel secondo quarto ma non si scompongono e guidati da Devin Booker ritornano a galla pareggiando a quota 59 a metà gara e conducendo per tutta la seconda frazione: è 1-1.

Clippers: Leonard 31, Westbrook 28, Gordon & Powell 12.
Suns: Booker 38, Durant 25, Craig 17.