NBA Playoffs: Jokic espulso, Chris Paul domina! Phoenix chiude 4-0 con Denver

0
Getty images

La notte NBA ha visto andare in scena due partite, una già ieri sera a dire il vero (qui il recap di Nets @ Bucks) e l’altra tra Phoenix e Denver inizio alle ore 2.00 italiane.

I Nuggets provano ad allungare la serie ma nessuna squadra ha mai recuperato dopo essere stata sotto 0-3. La partita è però sempre guidata da Phoenix fin dall’inizio: ogni volta che Denver prova a rientrare Chris Paul mette un canestro importante per lasciare a distanza gli avversari.

E poi il fattaccio. l’MVP Nikola Jokic colpisce duramente Cameron Payne, gli arbitri decidono di espellerlo con un flagrant-2 perché vedono un colpo al volto. Vista la situazione (Denver a -7 a metà terzo quarto) si poteva optare per un flagrant-1 ma la decisione è quella e quindi il centro serbo è il primo MVP ad essere sweeppato ai Playoffs dal 1989, quando accadde a Magic Johnson. Jokic ha chiuso la partita con 22 punti e 11 rimbalzi in 28′.

Gli highlights della partita

CP3 termina con 37 punti, Booker ne mette 34 e i Suns tornano alle Finali di Western Conference per la prima dal 2010, che è anche l’ultima volta che giocarono i Playoffs. Non sono bastati i 25 di Barton dall’altra parte e i 20 di Porter jr.

Phoenix Suns @ Denver Nuggets 125-118 (serie 4-0)

Suns: Paul 37, Booker 34+11, Bridges 14, Ayton 12

Nuggets: Barton 25, Jokic 22+11, Porter jr 20, Morris 19, Campazzo 14

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here