NBA Playoffs: Lowry-Show, Toronto va a Brooklyn col match-point

0
www.cbc.ca

BROOKLYN NETS vs TORONTO RAPTORS 113-115

I Toronto Raptors vedono evaporare un vantaggio di 26 punti, ma alla fine tengono duro e riescono ad avere la meglio sui veterani di Brooklyn in quella che era la gara più importante finora giocata nella serie.

Toronto dimostra di non essere solo un trampolino di lancio per un eventuale Brooklyn-Miami al secondo turno dato che ora sono loro ad avere l’opportunità di chiudere la serie in gara 6.

Kyle Lowry stratosferico con 36 punti, massimo in carriera in una gara di playoffs, inclusa la tripla del vantaggio dopo che i Raptors avevano buttato all’aria il vantaggio di 26 punti.

Joe Johnson segna 30 punti e dalla panchina ci sono i 17 di Teletovic che segna la tripla che dà inizio  alla rimonta nell’ultimo quarto mentre Williams e Anderson ne segnano 13 a testa.

I Nets sembravano già con i bagagli in mano pronti per tornare a Brooklyn a inizio quarto quarto sul 91-69 per Toronto con Pierce e Garnett in panchina.

Come detto Teletovic apre il quarto con una tripla e in seguito mette a segno un gioco da 3 punti che sono il preludio di un parziale di 19-3 in favore dei Nets che riporta i Nets sotto di sole 6 lunghezze sul 97-91.

Brooklyn impatta la gara a 3:19 dalla fine con un tripla di Johnson e poi sarà un botta e risposta di canestri fino all’errore di Johnson,  seguito da un 2/2 di DeRozan che porta Toronto sul +5, 113-108.

Dall’altra accade la cosa più improbabile, gioco da 4 di Anderson che riapre incredibilmente la partita con meno di 10 secondi da giocare.  DeRozan, 23 per lui nella notte, è di nuovo freddo e porta Toronto sul +3.

I Raptors fanno fallo intenzionale su Blatche che mette il primo e sbaglia apposta il secondo e riesce lui stesso a prendere il rimbalzo e poi nel tentativo di passarla a Williams in punta sbaglia clamorosamente il passaggio causando infrazione di campo e conseguente fine dei giochi.

Blatche dirà a fine partita che il suo passimo passaggio è stato forzato dall’ottima difesa di…LOWRY!

 

TORONTO RAPTORS: Lowry 36, DeRozan 23, Ross 8, Johnson 11, Valanciunas 16, Patterson 2, Vasquez 15, Fields, Salmons, Hayes 4

BROOKLYN NETS: Williams 13, Livingston 9, Johnson 30,  Pierce 10, Garnett 4,  Teletovic 17, Plumlee 5 ,Kirilenko , Blatche 7 , Anderson 13,  Thornton 5.