NBA Playoffs: subito spettacolo tra Milwaukee e Miami. Middleton decide gara-1 all’overtime

0

I Playoffs NBA iniziano con lo spettacolo del Fiserv Forum tra Milwaukee e Miami. Gara-1 è tesa e combattuta proprio come una serie di post season insegna. Vincono i Bucks dopo un tempo supplementare deciso da un jumper di Middleton a 1″ dalla fine. Un gesto che supera di importanza quello di Jimmy Butler che a 4″ dalla fine dei regolamentari penetra fino al ferro per l’appoggio del pari a fil di sirena che manda tutti all’overtime.
La gara è un condensato di grande equilibrio e difense molto attente. Miami conduce 24-22 alla fine del primo quarto e i locali sono 51-50 all’intervallo. Per gli Heat c’è già un grande Duncan Robinson (alla fine saranno 24 punti con 6/13 da tre), per i Bucks Antetokounmpo è l’uomo in più insieme a Lopez. Nel terzo quarto vige ancora il massimo equilibrio con Milwaukee in vantaggio 78-80 al suono della 3a sirena. Una gara così livellata non può avere un padrone neanche nell’ultimo quarto. I Bucks sono avanti di 2 ma l’ultima azione è di Butler che segna sulla sirena per un logico overtime. Dragic e Robinson portano Miami avanti (104-102) a inizio del prolungamento. Lopez e Holiday portano Milwaukee sul 104-107 a 39″ dalla fine. Duncan Robinson segna il pareggio a 10″ dalla fine. Il possesso decisivo è nelle mani di Middleton che va a destra per un arresto e tiro che trova il fondo della retina con mezzo secondo da giocare. Il time out di Spoelstra disegna un tiro dall’angolo di Butler ma l’ottimo Holiday stoppa inesorabilmente per l’1-0 in una serie che si preannuncia molto interessante.

Per Milwaukee 27 punti di Middleton, 26 di Antetokounmpo, 20 per Holiday, 18 di Lopez. Negli Heat, Dragic chiude a 25 (5/10 da tre), Robinson ne scrive 24. 17 per Jimmy Butler, 10 a testa di Nunn e Herro.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here