NBA Playoffs: Toronto si sveglia, ma è troppo tardi. Brooklyn si porta sul 2-1

0

 

TORNTO RAPTORS vs BROOKLYN NETS 98 – 102

I Nets vanno vicini a buttare via il loro  vantaggio di ben 15 punti a soli cinque minuti dal  termine, ma alla fine hanno la meglio sui Raptors e si portano sul 2-1 nella serie.

Miglior realizzatore  di Brooklyn è Joe Johnson con 29 punti a cui si aggiungono i 22 di Williams e i 18 di un ritrovato Pierce.

DeRozan si ripete con 30 punti come in gara 2 per Toronto, 17 di Patterson che avuto l’opportunità di pareggiare la partita dalla lunetta con 19 secondi rimanenti  fallendo entrambi i tiri liberi.

Un tiro da 3 di Johnson a 5:02  dalla fine porta Brooklyn sul +15, 93-78, poi dopo è black out totale per i Nets che subiscono un parziale di 8-0, facendo tornare i Raptors clamorosamente in partita.

A 40 secondi dal termine D-Will sbaglia entrambi i liberi, non riuscendo a incrementare un vantaggio di ormai soli 4 punti, 97-93. Dall’altra parte DeRozan trova un canestro con fallo di KG, il suo sesto; DeRozan non sbaglia dalla lunetta.

Con 20 secondi sul cronometro tocca a Livingston che fa 1/2  dalla linea della carità. Toronto ha una  grandissima possibilità di pareggiare con Patterson in lunetta a 19 secondi  dalla fine che fa 0/2, per Brooklyn ci va prima Pierce e poi Johns in lunetta che collezzionano un 4/4 totale mettendo la vittoria in cassaforte.

Toronto è già stata in grado di battere Brooklyn in trasferta, una delle sole 4 sconfitte casalinghe su 27 partite dal primo gennaio.

Riusciranno i Raptors a ripetersi nell’impresa e riportare il fattore campo dalla loro?

TORONTO RAPTORS: Lowry 15, DeRozan 30, Ross 5, Johnson 7, Valanciunas 10 (10 rimbalzi), Patterson 17, Vasquez 7, Fields, Salmons 4, Hansbrough 3.

BROOKLYN NETS: Williams 22, Livingston 3, Johnson 29,  Pierce 18, Garnett 2,  Teletovic 5, Plumlee 4 ,Kirilenko , Blatche 12 , Anderson 1,  Thornton 6.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here