NBA Playoffs: Trae Young decisivo al MSG, Memphis fa il colpaccio nello Utah

0
Getty Images

Dopo aver visto cos’è successo ieri sera analizzando Suns – Lakers e Sixers – Wizards, ora ci concentriamo sulle due partite della notte non senza emozioni.

Atlanta Hawks @ New York Knicks 107-105

Davanti ad un Madison Square Garden con oltre 15mila persone, gli Hawks esultano grazie a Trae Young che finisce con 32 punti, 7 rimbalzi e 10 assist con il 50% da 2, compreso il floater decisivo a 0.9″ dalla fine. Per i Knicks indemoniato Burks (27 con 9/13 al tiro) ma hanno faticato gli altri, su tutti Randle in doppia doppia ma con 6/23 al tiro. L’ex di turno Gallinari segna 7 punti ma con 3/11 dal campo.

Il canestro della vittoria di Trae Young

Memphis Grizzlies @ Utah Jazz 112-109

Altra partita tirata con tanto di sorpresa a Salt Lake City. Brooks è una spina nel fianco e chiuderà con 31, record di franchigia per un giocatore al debutto nei Playoffs, poi i soliti Morant con 26 e Valančiūnas con doppia doppia da 15+12 spingono la #8 proveniente dal play-in ad una vittoria insperata in casa della #1. I Jazz hanno faticato dall’arco tirando 12/47 e i 20 punti di Bojan Bogdanovic (sui 29 totali) nell’ultimo quarto non sono bastati per battere Memphis che aveva toccato anche il +17 nel quarto quarto. Il croato ha sbagliato la possibile tripla del pareggio a 2″ dalla sirena finale. Bene anche Slo-mo Anderson, con 14 punti, 4 rimbalzi, 3 assist e 6 rubate (record di franchigia per Memphis).

Gli highlights della partita-sorpresa

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here