NBA Recap Inside. Gallinari e Paul stendono i Lakers. Ancora vincenti i Raptors

NBA Recap Inside. Gallinari e Paul stendono i Lakers. Ancora vincenti i Raptors

19 punti per Gallo nella bella vittoria dei Thunder contro i Lakers. Toronto rimane imbattuto nella bolla. Vincono anche Utah, Philadelphia (out Simmons) Denver e Boston.

di Alessandro Elia

C’è la firma di Danilo Gallinari sull’importante vittoria degli Oklahoma City Thunder contro i Lakers. Insieme a Chris Paul, Gallo contribuisce al successo di OKC che aggancia il 5°posto a Ovest. 19 punti (5/13 dal campo, 2/5 da tre e 7/7 dalla lunetta) per Gallinari con i Thunder che battono per la prima volta i Lakers nei 4 incontri di questa stagione. Continua l’ottimo momento di CP3 che chiude con 21 punti, 7 rimbalzi e 6 assist. 11a gara della sua stagione con almeno 20-5-5 in queste tre voci statisiche, la 24 terminata con almeno 24 punti sul tabellino.  Scarsa percentuale al tiro per L.A. con Davis sottotono (8 punti).
Terza vittoria in altrettante uscite nella bolla di Disney World per i Toronto Raptors. Fred Van Vleet centra la sua 8a doppia-doppia stagionale, terminando per la 22a volta con 22 o più punti sul proprio box score. I campioni in carica erano arrivati al lockdown con una striscia vincente aperta di 7 gare e sono ripartiti con altri 3 successi. Orlando ha perso nel terzo quarto Aaron Gordon per un infortunio al ginocchio. Finisce anzitempo anche la partita di Ben Simmons che lascia il campo per un analogo problema fisico nel terzo quarto di PhiladelphiaWashington. Vincono i Sixers trascinati dalla 36a doppia doppia di Joel Embiid. Utah batte Memphis grazie anche ai 25 punti di Joe Ingles, 12 dei quali nel quarto periodo. Mike Conley scrive 23 e raggiunge la sua 12a partita con minimo 20 punti segnati. Bella vittoria anche per Denver su San Antonio. Michael Porter Jr. entra nella storia dei Nuggets segnando 30 punti con 15 rimbalzi. E’ il primo rookie nella storia della franchigia a ottenere simili statistiche in un back to back dopo il 37 e 17 fatto registrare contro Okc.Negli Spurs ancora un n.e. per Marco Belinelli.  Boston torna alla vittoria e supera Brooklyn nonostante l’assenza di Kemba Walker.

Memphis Grizzlies-Utah Jazz 115.124
MEM: D.Brooks 23, J.Valanciunas 21, J.Morant 20, G.Allen 20, K.Anderson 12
UTA: J.Ingles 25, M.Conley 23, R.Gobert 21p-16reb, R.O’Neale 15, J.Clarkson 14

Philadelphia 76ers-Washington Wizards 107-98
PHI: J.Embiid 30pts-11reb, T.Harris 17, J.Richardson 15, S.Milton 14, F.Kurkmaz 10
WAS: T.Bryant 19pts-10reb, J.Robinson 19,  T.Brown Jr. 17,  I.Smith 12

Denver Nuggets-San Antonio Spurs 132-126
DEN: M.Porter Jr 30pts-15reb, J.Grant 22, M,Morris 19, N.Jokix 15pts-11ast, PJ Dozier 12
SAS: R.Gay 24, D.White 23, K.Johnson 20, D.DeRozan 18, P.Mills 14, D.Eubanks 12, Belinelli n,e.

Oklahoma City Thunder-Los Angeles Lakers 105-86
OKC: C.Paul 21, D.Gallinari 19,S.Adams 18,  L.Dort 14, S.Gilgeous-Alexander 13
LAL: L.James 19pts-11reb, D.Waiters 11, K.Kuzma 10

Toronto Raptors-Orlando Magic 109-99
TOR: F.Van Vleet 21pts-10ast, P.Siakam 15, M.Gasol 13, O.Anunoby 12, S.Ibaka 11, N.Powell 11
ORL: E.Fournier 15, T.Ross 15, N.Vucevic 12, W.Iwundu 11, G.Clark 10

Brooklyn Nets-Boston Celtics 115-149
BKN: J.Martin 20, J.Harris 14, C.Levert 13, D.Musa 13, J.Allen 11, D.Hall 11
BOS: J.Brown 21, J.Tatum 19, G.Hayward 18, R.Williams 18, M,Smart 12, D.Theis 10

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy