NBA Recap Inside: Jokic porta Denver in semifinale, Boston fa il bis con Toronto

NBA Recap Inside: Jokic porta Denver in semifinale, Boston fa il bis con Toronto

Nella notte di lunedì i Nuggets vincono gara-7 contro Utah guadagnando la semifinale a Ovest contro i Clppers. A Est i Celtics mettono i campioni in carica con le spalle al muro.

di Alessandro Elia

Los Angeles Clippers-Denver Nuggets è la prima semifinale della Western Conference. L’accoppiamento nasce dopo gara-7 del primo turno playoff vinta dalla squadra di coach Michael Malone sugli Utah Jazz. Nel frattempo nel tabellone della Eastern, i Boston Celtics allungano sul 2-0 la serie di semifinale contro Toronto.

C’è la firma di Nikola Jokic sul successo dei Nuggets nella sfida senza domani contro Utah. Il lungo serbo segna 30 punti compresa la tripla decisiva a 27″ dalla fine. 12/23 dal campo, 2/5 da tre punti e anche 14 rimbalzi per Jokic che diventa il 2°giocatore nella storia dei Nuggets a segnare 30 punti iu una gara-7 dei playoff, unendosi a David Thompson che ne realizzò 37 nel 1978. La partita molto combattuta e difensivamente molto intensa si è decisa nel finale. Dopo la tripla di Jokic, Utah ha finalizzato il suo attacco su Mitchell che però ha perso palla, nella transizione successiva Craig ha sbagliato il lay-up consegnado a Utah una seconda chance. L’opportunità della vittoria è arrivata stavolta nelle mani di Mike Conley ma la sua tripla sul suono della sirena si è spenta sul ferro. Alla fine lacrime per i Jazz con Jamal Murray e Donovan Mitchell ad abbracciarsi al centro del campo al termine di una lunga battaglia. Sono stati loro i due protagonisti di questa serie. I 475 punti segnati complessivamente sono il massimo fatto da due avversari in una serie playoff nella storia. Record strappato a Jerry West e John Havlicek che nelle Finals del 1969 segnarono insieme 463 punti. I due hanno messo a segno nella serie anche 33 triple a testa, superando al 1°posto Steph Curry (32, per due volte nel 2016) nella speciale classifica di tiri da oltre l’arco realizzati all’interno di una serie playoff.  Murray chiude gara-7 con 17 punti, Mitchell con 22 è il top scorer  per i Jazz. Denver ha in doppia cifra anche Michael Porter Jr. (10). Doppia doppia per Gobert (19 e 18 rimbalzi). Denver è così la 12a squadra di sempre a vincere una serie playoff ribaltando l’1-3.

Boston replica e Toronto è nella buca. I Celtics piazzano il colpo del k.o. nell’ultimo quarto approfittando di un grave passaggio a vuoto dei Raptors. Arriva così il 2-0 per la squadra di coach Stevens che obbliga ai campioni in carica un pronto riscatto sin da gara-3. I Raptors si trovano nella medesima situazione dei playoff dell’anno scorso. Uno 0-2 (era la finale di Conference contro Milwaukee) che fece poi scattare la reazione capace di far vincere la serie e poi addirittura il titolo NBA. Boston è guidato da Jayson Tatum che con i suoi 34 punti realizzati (8/17 dal campo , 4/7 da tre punti, 8 rimbalzi e 8 assist) diventa il giocatore più giovane a segnare così tanto nella lunga storia dei playoff per i Celtics. Tatum ha però la preziosa, e fondamentale, collaborazione di Marcus Smart che segna 16 punti nel quarto periodo con ben 5 triple in 3′, l’ultima delle quali con tanto di gioco da 4 punti. 17 per un ancora positivo Kemba Walker (11 nel 4°periodo), Brown chiude a 16. Torono porta 5 uomini in doppia cifra ma recrimina per quel scellerato finale di gara. I Raptors hanno chiuso il terzo quarto sul +12 dando la netta impressione di avere la partita in tasca. Ma il black-out offensivo nell’ultimo parziale è stato fondamentale. I canadesi hanno segnato soltanto 9 punti fallendo 23 dei 28 tiri tentati. Troppi errori per poter pensare di vincere contro l’organizzazione dei Celtics. Boston si affaccia a gara-3 in vantaggio 3-0 sui Raptors nella bolla di Orlando e il 5-1 complessivo nella stagione.

BOSTON CELTICS-TORONTO RAPTORS 102-99 (serie 2-0)
BOS: J.Tatum 34, M.Smart 19, K.Walker 17, J.Brown 16, R.Williams 11
TOR: O.Anunobi 20,  F.Van Vleet 19, P.Siakam 17, S.Ibaka 17, K.Lowry 16

UTAH JAZZ-DENVER NUGGETS 78-80 (Denver vince la serie 4-3)
UTA: D.Mitchell 22, R.Gobert 19pts-18reb, J.Clarkson 10
DEN: N.Jokic 30pts-14reb, J.Murray 17, M.Porter Jr.10

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy