NBA Recap Inside: LeBron stende i Suns, bene gli Spurs

0

[tps_title]Partite clou[/tps_title]

Phoenix Suns @ Cleveland Cavaliers 103-118 (21-29, 41-59, 76-89)

Vincono agilmente i Cavs in casa contro i Phoenix Suns, grazie alla prestazione monstre di LeBron James: “The King”, sin dal primo quarto, si dimostra particolarmente ispirato servendo sul perimetro Korver, alla prima alla Quicken Loans Arena in maglia Cavs, e Kyrie Irving. La partita è sostanzialmente un monologo Cavs, con la sola eccezione del terzo periodo, in cui gli ospiti, guidati da Bledsoe, provano a riagguantare i padroni di casa. Ma LeBron è decisamente in serata e con un paio di schiacciate, coadiuvate dalle solite triple di Irving, chiude la pratica Suns.

Suns(13-28): Warren 18, Bledsoe 22, Booker 21, Chandler 22(16 rimbalzi), Chriss 6, Tucker 2, Bender 3, Ulis 2, Len 4, Knight 3, Barbosa.

Cavaliers(29-11): James 21( 9 rimbalzi, 15 assist), Irving 26, Shumpert 17, Jones 14, Thompson 2, Frye 18(10 rimbalzi), Korver 9, Jefferson 4, Liggins 5, Felder 2, McRae.

MVP: LeBron James, che chiude la partita con 21 punti, 9 rimbalzi, 15 assist, 2 stoppate ed una palla recuperata.

bleacherreport.com

Denver Nuggets @ San Antonio Spurs 104-118 (23-28, 58-59, 81-92)

Vincono gli Spurs in casa contro dei combattivi Denver Nuggets. Negli Spurs, poco prima di scendere in campo, si infortuna alla mano Pau Gasol: per lo spagnolo frattura ad un dito della mano sinistra. I Nuggets devono rinunciare a Gallinari per un problema alla caviglia. La partita è dominata a lungo dagli Spurs con Leonard protagonista assoluto: l’MVP delle finali 2014 segna 34 punti, siglando il quinto “trentello” di fila, permettendo ai suoi Spurs di centrare la vittoria. A nulla, infatti, vale il tentativo di rimonta dei Nuggets nel quarto periodo, guidati da uno Jokic in grande spolvero autore di 35 punti e ben 12 rimbalzi.

Nuggets(17-23): Hernangomez 8, Jokic 35(12 rimbalzi), Barton 18, Mudiay 12, Faried 5, Nelson 5, Murray 13, Nurkic 5, Miller 3.

Spurs(32-9): Leonard 34, Murray 24, Lee 10(16 rimbalzi), Aldridge 10, Green 5, Ginobili 14, Dedmon 7, Mills 3, Bertans 4, Simmons 7, Anderson.

MVP: Kawhi Leonard, autore di 34 punti, 5 rimbalzi, 4 assist, 2 recuperi ed una stoppata.