NBA Recap Inside: vincono ancora i Rockets, gli Spurs sbancano Cleveland

Le statistiche più curiose della notte NBA.

di Filippo Miosi
  • 12

Le vittorie di fila per gli Houston Rockets che, questa notte, si sono imposti per 119-114 sui Denver Nuggets, reduci da 4 vittorie consecutive. Trascinatore per la squadra texana, anche questa volta, James Harden autore di ben 41 punti, di cui 14 nel solo primo quarto che, di fatto, ha indirizzato la gara. I Rockets si confermano al primo posto della Western Conference e dell’intera lega, con una sconfitta in meno dei Golden State Warriors.

Houston Rockets @ Denver Nuggets 119-114

  • 27

I punti segnati da LaMarcus Aldridge nella vittoria dei San Antonio Spurs ai danni dei Cleveland Cavaliers. L’ex Portland ha sfoderato una solida prestazione che, di pari passo con quella complessiva di squadra, ha contribuito in maniera decisiva nella vittoria “scaccia-crisi” dei nero-argento.

San Antonio Spurs @ Cleveland Cavaliers 110-94

  • 31

Le doppie-doppie siglate in stagione da Joel Embiid. Il centro dei Sixers, anche questa notte, ha sfoderato un’ottima prestazione segnando 25 punti e catturando 10 rimbalzi. Non è bastato però ad evitare la sconfitta ai 76ers che, dopo una striscia di sette vittorie consecutive, si sono arresi ai Washington Wizards, guidati da un ispirato Bradley Beal autore di 24 punti.

Philadelphia 76ers @ Washington Wizards 94-109

Gli altri risultati della notte:

Detroit Pistons @ Charlotte Hornets 98-114

New Orleans Pelicans @ Milwaukee Bucks 123-121

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy