NBA Recap Inside: Wall e Beal stendono i Cavs, bene i Clippers

John Wall e Bradley Beal segnano 64 punti in due e regalano la vittoria ai Wizards contro LeBron e compagni. Crawford ne segna 17 nell’ultimo quarto e trascina i suoi Clippers alla vittoria contro Utah.

di Filippo Miosi

Le partite clou

Washington Wizards @ Cleveland Cavaliers 127-115 (40-25, 71-61, 96-91)

Vittoria dei Wizards sul campo dei Cavaliers, assoluti protagonisti della serata John Wall e Bradley Beal autori in due di 64 punti. Il primo quarto della partita è di marca Wizards: 40 punti segnati(record stagionale) con Wall che ne segna 18 con 5 assist. I Cavaliers rientrano in partita nei due quarti centrali grazie al solito LeBron, che mette in ritmo i tiratori sul perimetro, e Kyrie Irving che nel traffico chiude al ferro. Nell’ultimo quarto però Washington chiude i conti, con il solito Wall che rende vani gli ultimi  i tentativi di rimonta dei Cavs.

Wizards(44-28): Beal 27, Wall 37(11 assist), Morris 14, Porter Jr. 10, Gortat 10, Oubre Jr. 16, Smith 10, Jennings 1, Satoransky 2, Mahinmi, Ochefu, McClellan.

Cavaliers(47-24): James 24(11 rimbalzi), Irving 23, Love 17, Smith 6, Thompson 9, Korver 10, Deron Williams 9, Jefferson 10, Frye 5, Derrick Williams 2, Jones, Sanders, Liggins.

MVP: John Wall, autore di 37 punti, 4 rimbalzi, 11 assist, 2 recuperi ed 1 stoppata.

nbcsports.com

Utah Jazz @ Los Angeles Clippers 95-108 (14-28, 41-49, 70-62)

Vittoria importante in chiave Playoff per Clippers, in casa contro dei combattivi Utah Jazz, grazie ad un ispirato Jamal Crawford. La partita è equilibrata nei primi tre quarti: i Clippers tentano di scappare grazie alle triple di Redick ed al lavoro sotto il canestro di Griffin e Jordan ma i Jazz, guidati da un Gobert in grande spolvero e da un Joe Johnson versione deluxe rimangono a contatto. Nel quarto periodo però sale in cattedra Jamal Crawford: la guardia dei Clippers ne segna 17 nel solo ultimo quarto e consegna la vittoria ai suoi Clippers.

Jazz(44-28): Gobert 26(14 rimbalzi), Hill 9, Hayward 13, Hood 9, Diaw 6, Ingles 1, Johnson 17, Neto 6, Burks 3, Withey, Exum 5, Lyles.

Clippers(43-30): Griffin 15, Paul 14, Mbah a Moute 4, Jordan 7 (15 rimbalzi), Redick 12, Crawford 28, Rivers 11, Speights 11(10 rimbalzi), Felton 2, Pierce 4.

MVP: Jamal Crawford, autore di 28 punti, 2 rimbalzi, 3 assist e 2 recuperi. 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy