NBA Recap Shooting Stars: Ancora Bosh!

0

Come ormai da un paio d’anni, l’ All Star Saturday Night si apre con lo Shooting Stars Challenge, divertente prova che mette all opera un giocatore attuale, una leggenda NBA e una giocatrice WNBA.

I Team in gara sono 4:

-Team Bosh(campione in carica):Chris Bosh (Heat); Dominique Wilkins (Leggenda); Swin Cash (New York Liberty)

-Team Curry: Stephen Curry (Warriors); Dell Curry (Leggenda); Sue Bird (Seattle Storm)

-Team Millsap: Paul Millsap (Hawks); Scottie Pippen (Leggenda)Elena Delle Donne (Chicago Sky)

– Team Westbrook: Russell Westbrook (Thunder); Anfernee “Penny” Hardaway (Leggenda); Tamika Catchings (Indiana Fever).

Il formato è sempre lo stesso con i partecipanti che devono segnare 4 canestri col coefficiente di difficoltà sempre in crescita:il primo da sotto, poi un long two, una tripla e un tiro da centrocampo.

Il primo turno vede le eliminazioni dei Team di Curry e Millsap, distrutti da un Chris Bosh che sia da 3 che da metà campo va al prima tentativo.

La finale vede quindi contrapposti il team di Westbrook e quello di Bosh che va per il Three-Peat in questa competizione. Qui accade quello che nessuno di noi voleva: West & Co. tirano 0/26 da metà campo non concludendo la gara. Basta finire la prova per ricofermarsi campioni, e questa volta è il turno di Wilkins che al secondo 57 insacca il tiro della disperazione.

Vittoria per il Team Bosh, che si conferma dominante in questa specialità. Speriamo solo che non li invitino più, sennò è troppo facile!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here