Rising Stars, che massacro per il team Shaq! Irving e Faried spettacolari

0

(AP Photo/Ronald Martinez, Pool)TEAM CHUCK vs TEAM SHAQ 163-135

Partito con i favori del pronostico, il team Shaq è stato letteralmente spazzato via dal Team Chuck, che si è imposto nettamente per 163-135. I ragazzi di Barkley avevano la vittoria in tasca già a fine primo tempo, quando sono andati al riposo con ben 90 punti segnati: gli avversari, che invece si sono fermati a quota 66, non hanno difeso neanche il minimo consentito all’All Star Weekend ed hanno preso una clamorosa imbarcata.

Mvp della serata è stato nominato Kenneth Faried: il lungo dei Nuggets è stato devastante, mettendo a referto 40 punti e 10 rimbalzi in soli 22’ di gioco. Dall’altra parte l’uomo più atteso era Kyrie Irving, il più importante dei quattro Cavaliers presenti all’evento, che non ha deluso le attese: anche se il suo team ha preso una clamorosa imbarcata, lui si è scaldato in vista dell’All Star Game di domenica facendo registrare 32 punti, 6 assist, 5 rimbalzi ed un ankle-breaking su Brandon Knight. 

Tabellini
Team Chuck: Leonard 20 pt, Faried 40 pt e 10 rim, Davis 11 pt, Beal 12 pt, Rubion 5 pt e 10 ass, Shved 12 pt, Thompson 20 pt e 10 rim, Thomas 18 pt e 10 ass, Vucevic 15 pt, Knight 10 pt.
Team Shaq: Parsons 13 pt, Kidd-Gilchrist 8 pt, Barnes 12 pt, Lillard 18 pt, Irving 32 pt, Walker 8 pt, Zeller 4 pt, Thompson 11 pt, Waiters 23 pt, Nicholson 6 pt, Drummond.