Wade stende Indiana! Vittorie per Hawks, Jazz, Clippers, Spurs e Wizards. Pistons e Charlotte sul filo del rasoio. New York finalmente, ma che sofferenza!

0
http://bloximages.chicago2.vip.townnews.com/

Indiana Pacers vs Miami Heat 94-97

Gli Heat sconfiggono i principali rivali ad est grazie alla bella prova dei suoi Big Three. Nella prima metà di gara è Indiana a dominare grazie alla coppia George-Stephenson. Wade però carica la sua squadra e in coppia con James riporta a contatto Miami. Il finale è combatuto e contraddistinto da errori da ambo le parti, ma la maggior freddezza degli Heat consegnerà loro questo match.

Pacers: George 25, West 23, Stephenson 13

Heat: James 24, Wade 32, Bosh 15

 

Utah Jazz vs Orlando Magic 86-82

La coppia Burke di Utah decide il match contro Orlando grazie ad una prova corale degna di nota. I Jazz restano sempre in controllo, nonostante nella ripresa Orlando abbia provato a ribaltare le sorti del match con un Nelson particolarmente ispirato.

Jazz: T.Burke 30, Hayward 15, Favors 14

Magic: Nelson 17, Vucevic 14, Harris 14

 

Charlotte Bobcats vs Toronto Raptors 104-102

Charlotte porta a casa un match combattuto, contraddistinto da parziali per entrambe le squadre. Inizialmente è Toronto a guidare grazie ad un super Derozan da ben 14 punti nel solo primo tempo. Nella ripresa Charlotte si riavvicina grazie alla coppia Jefferson- Walker. Quest’ultimo sarà il protagonista del finale, segnando il canestro decisivo, regalando così la vittoria ai Bobcats.

Bobcats: Jefferson 24, Walker 29, McRoberts 13

Raptors: Derozan 30, Lowry 17, 11 Salmons

 

Sacramento Kings vs Atlanta Hawks 107-124

Gli Hawks soffrono contro Sacramento nonostante il punteggio suggerisca altro. Infatti i Kings, nella prima metà di gara, resistono ai colpi degli Hawks grazie a Cousins e Gay. Un ispirato Korver però bombarda dall’arco, aumentando così il divario tra le due formazioni nel solo quarto periodo.

Kings: Gay 22, Cousins 28, Thomas 20

Hawks: Teague 18, Korver 28, Harford 25

 

Detroit Pistons vs Boston Celtics 107-106

Non basta un superlativo primo quarto ai Celtics per sconfiggere Detroit. Infatti dopo un inizio con il freno a mano per i Pistons, Smith e compagni ritrovano il ritmo e i canestri, riuscendo così a riscattarsi. Jennings infila la bomba decisiva nel finale e Boston non riuscirà a segnare il canestro della vittoria.

Pistons: Smith 20, Jennings 28, Drummond 14

Celtics: Sullinger 19, Crawford 17, Bradley 14

 

Washington Wizards vs Brooklyn Nets 113-107

I Wizards dominano senza particolari problemi il match contro Brooklyn, grazie ad una bella prova corale di tutta la squadra. Washington non si scompone mai nonostante Pierce e Lopez provino più volte a guidare la riscossa. Infatti non basterà un buon quarto periodo per ribaltare le sorti del match.

Wizards: Wall 21, Nene 17, Beal 15

Nets: Lopez 22, Johnson 20, Pierce 27

 

New York Knicks vs Milwaukee Bucks 107-101 (2 O.T.)

New York ritrova la W soffrendo e lottando contro i mai arresi Bucks. Infatti sono serviti ben due overtime per regalare una tanto attesa vittoria ai Knicks. Brandon Knight guida i suoi nella prima metà di gara con 22 punti, i quali non sono sufficienti per creare un buon divario tra le due formazioni. Il finale è thriller con Milwaukee che spreca con Henson e Middleton il canestro della vittoria. Nel primo Overtime però è Henson che 0.3 da giocare segna i due punti decisivi; Anthony sbaglia il canestro della vittoria e così si gioca nuovamente. I liberi sono protagonisti dell’ultima frazione, con un Carmelo Anthony che si dimostra glaciale dalla linea della carità, regalando così a New York una vittoria importante

Knicks: Anthony 29, Smith 19, Udrih 21, Bargnani 12

Bucks: Middleton 20, Henson 20, Knight 36

 

Portland Trail Blazers vs Minnesota Timeberwolves 109-120

Partita fatta di parziali quella tra Blazers e Wolves, con i secondi che riescono ad imporsi sulla squadra protagonista di questo avvio di stagione. Lillard è scatenato ma deve fare i conti con la super serata della coppia Pekovic-Love che asfalta i lunghi di Portland che così guidano Minnesota ad una vittoria che li conferma tra le Big della Western Conference.

Trail Balzers: Batum 20, Aldridge 15, Lillard 36

Timberwolves: Love 29, Pekovic 30, Martin 22

 

Memphis Grizzlies vs Dallas Mavericks 91-105

Ennesima sconfitta per Memphis che contro Dallas perde una partita mai in discussione. I Grizzlies peccano di terminali offensivi affidabili mentre Dallas viene guidata dalle giocate di Nowitzki ed Ellis per vincere questo match.

Grizzlies: Allen 16, Randolph 14, Leuer 14

Mavericks: Nowitzki 20, Ellis 18, Carter 14

 

San Antonio Spurs vs Phoenix Suns 108-101

L’esperienza degli Spurs è decisiva nella vittoria contro i giovani Suns. Infatti nel primo quarto Phoenix si lascia guidare dalle giocate di Frye ma alla lunga Ginobili e compagni riescono ad imporre il proprio ritmo e portare a casa un match mai in discussione.

Spurs: Duncan 17, Ginobili 24, Leonard 14, Belinelli 7

Suns:Frye 22, Dragic 18, Bledsoe 15

 

Chicago Bulls vs Houston Rockets 94-109

Nonostante i vari acciacchi di Houston, Harden e compagni sconfiggono agevolmente Chicago. Già nel primo quarto si crea quel divario necessario per proseguire il resto del match in controllo. Butler e Deng non riescono a ribaltare la partita a causa della serata di grazia di Howard e Harden.

Bulls: Butler 20, Deng 18, Boozer 17

Rockets: Parsons 19, Howard 23, Harden 19

 

New Orleans Pelicans vs Los Angeles Clippers 95-108

I Clippers in casa sono una squadra difficile da battere. Ne sanno qualcosa i Pelicans che soffrono per tre quarti sotto i colpi di Griffin e Dudley. L’orgoglio di New Orleans non basta nell’ultima frazione e così Los Angeles vince davanti ai propri tifosi.

Pelicans: Anderson 17, Davis 24, Holiday 13

Clippers: Crawford 17, Griffin 21, Dudley 20, Paul 12

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here