Classi NBA: 1991

I migliori giocatori ancora attivi nati nel 1991.

di Marco Morandi
https://tribkswb.files.wordpress.com

Il 1991 è l’anno generalmente riconosciuto per la fine della guerra fredda, ma anche quello dell’operazione Desert Storm e del crollo della Jugoslavia, cominciato con le dichiarazioni d’indipendenza di Croazia e Slovenia; e mentre Boris Yeltsin viene eletto presidente della Russia e scioglie il Partito Comunista dell’Unione Sovietica, il governo del Sud Africa abolisce le ultime reggi razziali, chiudendo così il capitolo Apartheid. In Italia, Achille Occhetto ufficializza la chiusura del PCI e la nascita del PDS.
Il mondo dei videogiochi festeggia la nascita di Sonic e l’uscita di Street Fighter II, Mike Tyson viene arrestato con l’accusa di stupro e un video amatoriale riprende dei poliziotti losangelini che picchiano selvaggiamente Rodney King.
Al largo di Livorno il traghetto Moby Prince ha un incidente con una petroliera e muoiono 140 persone, mentre il giorno dopo un’altra petroliera, la Haven, esplode davanti alle coste genovesi rilasciando 144.000 tonnellate di greggio nel mar ligure.
Vanno in onda l’ultimo episodio di Dallas e la prima puntata di Non è la RAI, Sophia Loren si aggiudica l’Oscar alla carriera e ci lasciano, tra gli altri, Frank Capra, Renato Rascel, Miles Davis e Freddy Mercury.

In quell’anno viene istituito il flagrant foul, l’NBA lascia la CBS e firma un contratto con la NBC, Scott Skiles fa registrare il nuovo record di assist in una gara (30) e Olajuwon cambia il suo nome di battesimo, da Akeem ad Hakeem.
Per la prima volta dal 1981, i Lakers non chiudono la stagione regolare in testa alla Western Conference. Raggiungono comunque le Finals battendo in semifinale i favoriti Trail Blazers, ma cedono per 4-1 contro degli emergenti Chicago Bulls, guidati da MJ al loro primo anello. I Bulls avevano battuto per 4-0 i Pistons al turno precedente: storica l’uscita dal campo di alcuni Bad Boys prima del suono della sirena finale di gara 4, evitando così la stretta di mano con i vincitori.

 

MVP: Michael Jordan, Chicago Bulls
Miglior marcatore: Michael Jordan, Chicago Bulls (31.5)
MVP delle Finals: Michael Jordan, Chicago Bulls

 

Miglior quintetto di giocatori NBA nati nel 1991 ancora in attività:

  • Tristan Thompson

6 stagioni (2011- Cavs)
9.5 punti, 8.7 rimbalzi, 0.8 stoppate
1 titolo NBA (2016)

  • Derrick Favors

7 stagioni (2010/2011 Nets/Jazz, 2011- Jazz)
11.5 punti, 7.2 rimbalzi, 1.3 stoppate, 1.1 assist

  • Kawhi Leonard

6 stagioni (2011- Spurs)
15.9 punti, 6.2 rimbalzi, 2.2 assist, 1.8 recuperi
1 titolo NBA (2014)
1 MVP delle Finals (2014)
1 titolo miglior rubatore di palloni (2015)
2 All-Star game (2016, 2017)

  • C.J. McCollum

4 stagioni (2013- Blazers)
15.3 punti, 2.7 assist, 2.6 rimbalzi
1 titolo Giocatore più migliorato (2016)

  • Brandon Knight

6 stagioni (2011-2013 Pistons, 2013-2014 Bucks, 2014/2015 Bucks/Suns, 2015- Suns)
15.2 punti, 4.3 assist, 3.3 rimbalzi

 

In panchina:

Michael Carter-Williams, Dion Waiters, Nikola Mirotic, Khris Middleton, Kelly Olynyk

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy