Il Pagellone delle NBA Finals

0

[tps_title]2 – Kyle Kuzma[/tps_title]

https://media.bleacherreport.com

Nei piani della dirigenza Lakers sarebbe dovuto essere il terzo uomo, è finito a fare il panchinaro semi-battezzato dagli avversari.
La parabola discendente di Kuzma lo ha portato a perdere chiaramente fiducia in sé stesso, oltre ai minuti in campo.
Se si esclude gara 3 (peraltro persa dai Lakers), Kuzma non ha segnato nemmeno 7 punti a partita, con 5/21 totale da tre e un atteggiamento, tra palle perse e falli stupidi, che non può appartenere a questo livello.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here