Italiani a Stelle e Strisce: Periodo difficile per i nostri ragazzi

di La Redazione

(a cura di Marco Brini)

Siamo alla terza settimana di NBA e i colori italiani per il momento non
hanno brillato.
Il ‘’Mago’’ Bargnani è ancora infortunato, anche se le voci sul suo ritorno imminente si susseguono da giorni. Saremmo tutti curiosi di vedere il suo adattamento al triangolo proposto da Phil Jackson ma, per il momento, ci tocca aspettare ancora un po’.
Datome prosegue con la sua sfortunata esperienza oltreoceano, fatta di infortuni e di tanta, tantissima panchina. Anche questa settimana non abbiamo avuto il piacere di vederlo in campo a causa del problema al flessore che lo tormenta da qualche giorno.
Belinelli stesso questa settimana è dovuto rimanere fermo ai Box a causa di un infortunio muscolare che lo ha fermato dopo il buon inizio di stagione.
Infine passiamo all’unico italiano che al momento, seppur facendo grande fatica, sta giocando. I Denver Nuggets non stanno attraversando un grande periodo (eccezion fatta per la vittoria sui Cavs di lunedì notte) come testimonia il record di 3W e 7L e l’orrenda prestazione di domenica sul campo dei Knicks, quando nel secondo quarto la squadra ha tirato con 1/16 dal campo, mettendo a referto la miseria di 8 punti. Danilo
Gallinari
si immedesima in questo brutto periodo, non riuscendo a mostrare quella qualità e quell’intensità che aveva offerto nelle stagioni precedenti
all’infortunio. L’unica bella prestazione è arrivata nella larga vittoria sul campo dei Pacers (108-87) nella quale il ‘’Gallo’’ ha giocato 22 minuti con 12 punti ( 3/4 dall’arco e 1/2 nel pitturato) prendendo anche 4 rimbalzi.
Per il resto, pochi minuti e punti ( 15 minuti nella sconfitta interna con Portland con 8 punti , 13 contro i Knicks con 5 punti e 8 contro i Cavs con 0 punti) e brutte percentuali. Il 26.8% dal campo (30.3% da tre) per uno come lui è davvero poco. Speriamo abbia solo bisogno di tempo per tornare a fare sognare i tifosi dei Nuggets e soprattutto gli appassionati Italiani.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy