NBA News Inside: Bulls, Asik tagliato e Valentine out a lungo

NBA News Inside: Bulls, Asik tagliato e Valentine out a lungo

Le novità dalle infermerie NBA.

di La Redazione

I Chicago Bulls hanno deciso di tagliare Omer Asik, centro turco da tempo alle prese con problemi fisici. L’ex #3 percepirà 14.2 milioni nei prossimi due anni, ma quello che conta è che i Bulls nella prossima stagione gli daranno solo i 3 milioni garantiti, nulla più. In quest’annata i Bulls sono sotto al cap quindi il peso del suo contratto non è un problema.

Al suo posto, la dirigenza ha deciso di puntare su Shaquille Harrison, guardia che lo scorso anno ha giocato 23 partite ai Suns. Questa mossa è stata fatta anche perché la notizia del lungo recupero di Denzel Valentine dall’infortunio alla caviglia sinistra ha preoccupato la dirigenza: il #45 verrà rivalutato tra due settimane ma sembra difficile vederlo in campo prima di metà novembre.

A proposito di infortuni, ecco quello delicato a JaMychal Green di Memphis: per lui rottura della mascella. Già operato, non c’è un tempo di recupero prefissato ma si potrebbe aggirare intorno al mese e mezzo o due di stop: ritornerà molto probabilmente a dicembre avanzato. Sarà un’importante occasione per il rookie Jaren Jackson jr che ha la possibilità di partire titolare ed avere un alto minutaggio fin dalla prossima gara.

Stop anche per il rookie dei Knicks Kevin Knox che si è scavigliato contro Boston e starà fuori circa un mesetto per recuperare al meglio: nelle prime due uscite, per lui 13.5 punti e 3 rimbalzi in 26′ di utilizzo.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy