NBA News Inside: i Suns su Beverley, Ball e Waiters ancora non pronti

NBA News Inside: i Suns su Beverley, Ball e Waiters ancora non pronti

Novità dal mondo NBA.

di Andrea Indovino, @Andreaind3

I Phoenix Suns sono alla ricerca di una point guard ed hanno puntato Patrick Beverley. Il prodotto di University of Arkansas è fermo per infortunio dall’inizio della passata stagione, nel corso della quale ha disputato soltanto 11 partite. Il giocatore che più di tutti sembrerebbe interessare alla franchigia è un altro ex Rockets, e se dovesse sbarcare in Arizona riabbraccerebbe gli ex compagni Trevor Ariza e Ryan Anderson.

Dion Waiters, guardia di Miami, è in ripresa dall’infortunio alla caviglia patito lo scorso anno, ma non è ancora pronto al 100% per scendere in campo fin dal training camp che partirà tra una manciata di giorni. Ad annunciare ciò, Pat Riley che dunque ha allungato i tempi di recupero del micidiale tiratore da tre punti, il quale rimetterà piede sui parquet di gioco soltanto a stagione in corso. Verrà rivalutato nel corso delle prossime settimane.

Lonzo Ball non parteciperà al training camp con i suoi Los Angeles Lakers. Il playmaker, giunto al suo secondo anno in NBA, ha subìto un intervento chirurgico artroscopico al ginocchio sinistro a metà luglio; i losangelini – che immediatamente dopo l’operazione avevano assicurato di poterlo avere a disposizione per il training camp – non si serviranno delle sue prestazioni in pre season, perchè l’head coach Luke Walton ha fatto sapere che non affretteranno i tempi, trattasi di un giocatore fondamentale per la franchigia gialloviola. 

Getty Images

I New Orleans Pelicans hanno trovato l’accordo con Jarrett Jack. Il veterano firmerà un contratto al minimo per un anno. All’età di 35 anni, e con 15 stagioni NBA alle spalle, Jack proseguirà la sua carriera, seppur il suo contratto non è garantito, e questo significa che dovrà guadagnarsi il posto nel roster dei Pelicans durante il training camp della squadra che inizierà la prossima settimana.

Aggiunta in roster anche per gli Atlanta Hawks che firmano con un contratto non garantito Cole Aldrich, prodotto dei Kansas Jayhawks. Si tratta del ventesimo giocatore inserito in squadra: 15 sono i contratti garantiti, mentre Alex Poythress, Jaylen Adams, R.J. Hunter, Thomas Robinson e appunto Aldrich dovranno cercare di guadagnarsi la conferma sul campo in una franchigia in pieno processo di rebuilding.

Courtney Lee avrebbe rivelato di voler lasciare i New York Knicks per potersi accasare in una squadra con obiettivi di post-season. Il 32enne, che ha segnato 12 punti di media lo scorso anno, potrebbe vedersi ridotto il minutaggio in campo per via del probabile massiccio impiego del rookie di belle speranze Kevin Knox nello spot di guardia tiratrice e per questo sta sondando il terreno a caccia di una nuova esperienza professionale. Una destinazione possibile sono i Philadelphia 76ers, seppur al momento il negoziato non sia ancora decollato. 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy