NBA News Inside: Middleton desidera restare ai Bucks, qualcuno vuole Beasley

NBA News Inside: Middleton desidera restare ai Bucks, qualcuno vuole Beasley

Le notizie dal mondo NBA, atteso tra poco più di un mese all’apertura del mercato.

di La Redazione

Il contratto di Michael Beasley firmato la scorsa estate con i Knicks scadrà a fine giugno e, dopo la buona stagione individuale, ha già almeno cinque squadre che lo vorrebbero. Marc Berman del NY Post dice che Hawks e Suns sono quelle più interessate all’ala che ha prodotto 13.2 punti e 5.6 rimbalzi in 74 partite, con il 50.7% dal campo e quasi il 40% da 3. I Knicks hanno i non-Bird rights su di lui, cosa che non permette alla dirigenza di offrirgli un contratto tanto alto: il #8 ama Fizdale già dai tempi di Miami e gli piacerebbe restare nella Grande Mela, ma i Knicks possono offrirgli solo la mid-level exception. 

Khris Middleton ha assicurato a The Athletic che vorrebbe rimanere a lungo con i Bucks. Attualmente ha ancora due anni di contratto per 26 milioni totali, compresa una player option per la stagione 2019/20.

Isaiah Thomas potrebbe essere perfetto per gli Heat, come assicura l’insider Winderman del Sun Sentinel, ma probabilmente Miami non avrà lo spazio necessario per firmarlo.

A proposito di Miami, James Johnson si è appena operato all’ernia ma sarà disponibile e pienamente recuperato ora del training camp. Tempi più veloci per Kyrie Irving e Aron Baynes, entrambi operati al naso.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy