NBA News Inside: tagliati Rivers e Qi

NBA News Inside: tagliati Rivers e Qi

Jazz interessati a Jabari Parker e Donovan coach dei Thunder fino al 2020.

di La Redazione

Novità in giro per la NBA.

Ufficiale la trade che spedisce Ariza a Washington (un ritorno per lui), in cambio di Austin Rivers e Kelly Oubre jr. Phoenix aveva finalmente trovato un playmaker, ma ha deciso di tagliarlo subito: il figlio d’arte tra due giorni diventerà free agent potendo poi firmare con chiunque, tranne i Suns.

Houston ha deciso di tagliare il centro cinese Zhou Qi che in questa stagione ha giocato solo una partita e che da ormai due anni è sempre alle prese con problemi fisici – solo 19 presenze totali in maglia Rockets. Scelto con la 43esima pick nel 2016, aveva un contratto non garantito ma ora Houston dovrà pagarlo fino a fine stagione (circa 1.5M) in quanto i giocatori infortunati vanno pagati per intero. Bastava aspettare qualche giorno, in quanto era stato portato a “probable” il suo rientro in campo. Nessuna novità sul fronte Carmelo Anthony.

Billy Donovan siederà sulla panchina dei Thunder per un’altra stagione, portando a termine il contratto quinquennale da 30milioni di dollari firmato nel 2015. OKC aveva una team option nell’ultimo anno del suo contratto, esercitata ieri.

The Ringer ha riportato che i Jazz sarebbero interessati a Jabari Parker, in rottura con i Bulls. Tuttavia la dirigenza di Utah ha negato che ci siano stati contatti con Chicago.

L’ex Real Madrid Chasson Randle ha rifirmato un non-garantito con Washington per permettere alla franchigia di tornare a quota 14 giocatori, il minimo consentito dalla NBA.

Sul fronte two-way contract, Denver ha tagliato DeVaughn Akoon-Purcell e firmato al suo posto Brandon Goodwin.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy