NBA on this date. 4 giugno 1995 gli Orlando Magic per la prima volta alle FInals

NBA on this date. 4 giugno 1995 gli Orlando Magic per la prima volta alle FInals

25 punti e 11 rimbalzi per Shaquille O’Neal , 19 punti (e record all time di triple tentate e realizzate) per Dennis Scott. Sono loro i trascinatori della squadra di Brian Hill alla Finale per il titolo. grazie alla vittoria in gara-7 della Finale a Est contro Indiana. A 6 anni dalla loro nascita i Magic approdano alle sfida per l’Anello. Più precoci soltanto i Bucks del 1971.

di Alessandro Elia

4 giugno 1995. A soli sei anni dalla loro nascita, gli Orlando Magic accedono alla Finale per il Titolo NBA divenendo così la seconda squadra più precoce nella storia della Lega a raggiungere l’ultimo atto.

Il tutto è sancito dalla vittoria della squadra di coach Brian Hill in gara-7 della Finale di Eastern Conference contro gli Indiana Pacers. Successo netto (105-81) che così spedisce i Magic alla loro prima finale per l’Anello dove ad attenderli ci sono gli Houston Rockets, che però non avranno pietà infliggendo a Orlando un secco 4-0.

Ma la stagione 94/95 dei Magic è comunque da record. Primo posto nella Eastern Conference con un bilancio di 57-25 e primo turno passato spazzando via i Celtics. Nella semifinale ci sono i Chicago Bulls per i quali non c’è scampo. Serie vinta da Shaq e compagni 4-2 e accesso alla Finale di Conference contro Indiana.

Una serie dove il fattore campo mantiene sempre i suoi favori. Orlando vince le prime due in casa (105-101 e 119-114) ma Indiana pareggia (105-100 e 94-93). Si torna in Florida e c’è il 108-106 di gara-5 che riporta avanti la squadra di Hill. In gara-6 Indiana infligge un pesante passivo agli avversari (123-96) e tutto viene rimandato alla decisiva gara-7 alla Orlando Arena. Finisce 105-81 con Orlando che allunga nel secondo tempo e si mette al collo il pass per la Finale NBA.

Nei Magic c’è il timbro di Shaquille O’Neal (25 punti e 11 rimbalzi in Gara-7) e di Dennis Scott per il quale il 28/65 da tre punti,  complessivo nella serie, risulta essere il miglior record di sempre in una sfida playoff chiusa in 7 partite.  Nella partita decisiva contro Indiana tutto il quintetto di Hill è andato in doppia cifra: 17 per Penny Hardaway, 16 per Horace Grant e 12 per Nick Anderson.

Nella storia delle NBA solo i Milwaukee Bucks del 1971 sono stati capaci di arrivare alle Finals in meno tempo rispetto alla data della loro fondazione, arrivata appena tre anni prima.

Nella loro storia gli Orlando Magic sono arrivati due volte in Finale per il Titolo. Dopo quella del 1995, la sorte si è ripetuta nel 2009 con vittoria della Eastern Conference su Cleveland e poi k.o. nella serie per l’Anello contro i Lakers.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy