NBA Preview Inside: Wizards – Hawks

NBA Preview Inside: Wizards – Hawks

La presentazione della serie di primo turno a Est.

di La Redazione

Iniziamo oggi con le preview delle otto serie di Playoffs: adesso è il turno di Washington ed Atlanta.

#4 WASHINGTON WIZARDS

fansided.com

Quintetto:

John Wall (PG), Bradley Beal (SG), Markieff Morris (PF), Otto Porter Jr. (SF), Marcin Gortat (C)

Pregi:

Dopo un inizio stagione deludente, nella parte centrale della regular season gli Stregoni hanno ottenuto risultati importanti che gli hanno permesso di scalare rapidamente le posizioni in classifica. Il loro punto di forza è stato soprattutto l’affiatamento ritrovato tra Wall e Beal, che tra le altre cose ha portato al miglior record stagionale proprio tra gennaio e febbraio (18-3) e ha trascinato la squadra al quarto posto della classifica di Conference. Continuando così siamo convinti che il loro post season non finirà dopo sette partite.

Difetti:

L’innesto a febbraio di Bojan Bogdanovic è stato fondamentale per aggiungere un po’ di qualità e profondità ad una panchina che sicuramente non era all’altezza del quintetto titolare. A parte il giocatore croato, Kelly Oubre Jr. e Jason Smith non ci sono altri giocatori a cui è stato concesso più di un quarto d’ora a partita. Nei momenti determinanti e decisivi, come lo sono i play off, avere una buona panchina può essere la chiave per uscire vittoriosi dalla sfida.

Giocatore chiave:

In questa stagione John Wall è decisamente migliorato sotto molti punti di vista, come il tiro dalla lunga distanza, la fase difensiva, il feeling con i compagni e l’affiatamento con Beal. Le sue medie stagionali dicono doppia-doppia (23.1 punti e 10.7 rimbalzi) e sarà lui il trascinatore della franchigia durante il post season.

 

#5 ATLANTA HAWKS 

fansided.com

Quintetto:

Dennis Schröder (PG), Tim Hardaway jr (SG), Thabo Sefolosha (SF), Paul Millsap (PG), Dwight Howard (C)

Pregi:

Gli Hawks hanno avuto un marzo da incubo che ha rischiato di mandarli addirittura fuori dai Play-offs ma le ultime partite, soprattutto dal rientro di Millsap, ha dato un quinto posto tranquillo ad Atlanta. Gli Hawks partono sempre dalla difesa, che è in top10 per punti subiti e addirittura quarta per defensive rating.

Difetti:

Il ritorno di Millsap ha dato forza in attacco ad una squadra che è 21esima per punti segnati e addirittura 27esima per offensive rating, ma il problema resta. Anche il pubblico non aiuta, essendo 27esima in NBA per affluenza di spettatori alla Philips Arena.

Giocatore chiave:

Paul Millsap. È lui l’ago della bilancia della franchigia che infatti quando ha dovuto fare a meno di lui è crollata totalmente nei risultati. Medie di 18.2 punti (record in carriera), 7.8 rimbalzi, 3.7 assist (record in carriera), 1.3 rubate e 1 stoppata, con il 44% dal campo e il 31.3% dall’arco (percentuali leggermente in calo rispetto agli scorsi anni).

 

Pronostico Basketinside.com:

Serie molto combattuta, ma alla fine il fattore campo premierà i capitolini: 4-3 Washington Wizards.

 

  • di Marco Lacava & Ario Rossi
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy