NBA Preview – Northwest Division

NBA Preview – Northwest Division

Una preview sulla Division di Nuggets, Twolves, Trail Blazers, Jazz e Thunder

di Fabrizio Martini

Utah Jazz

nba,com

ROSTER (in grassetto il quintetto base): Rudy Gobert, Derrick Favors, Joe Ingles, Donovan Mitchell, Ricky Rubio, Grayson Allen, Tony Bradley, Alec Burks, Dante Exum, Jae Crowder, Ekpe Udoh, Royce O’Neale, Thabo Sefolosha, Georges Niang, Raul Neto.

 Partenze: Jonas Jerebko.

Si può perdere il proprio miglior giocatore in Estate, fare mezza stagione senza il proprio faro difensivo ma arrivare ai Playoffs in carrozza superando pure brillantemente il primo turno? Storia degli Utah Jazz 2017/18, che ha consacrato un pò tutti, da Ricky Rubio (scaricato manco fosse carta straccia dai già citati Timberwolves ed autore di una stagione superlativa), al front office in grado di scegliere al Draft una gemma come Donovan Mitchell, e soprattutto Coach Quin Snyder che ha messo tutto insieme in maniera superlativa. Questi Jazz hanno poi eliminato i Thunder di Westbrook-George-Anthony ed impegnato i Rockets al secondo turno dei Playoffs. Con un anno di esperienza in più e senza alcuna partenza (escluso Jerebko), i Jazz quest’anno arrivano ai nastri di partenza con una consapevolezza diversa e sono chiamati ad una grande stagione: ad aggiungere carne al fuoco, la scelta di Grayson Allen, guardia con grossi problemi disciplinari a livello NCAA ma dall’assoluto talento, già in grado di ribaltare una finale NCAA. Se poi anche i lampi di talento di Dante Exum e Alec Burks avranno continuità (oltre che liberarli dagli infortuni), i Jazz potranno affermarsi ai vertici della Western Conference, magari provando ad insidiare gli assoluti padroni, Rockets e Warriors.

OBIETTIVI: secondo turno di Playoffs e mina vagante per tutta la stagione. Saranno un osso durissimo per tutti.

Previsione: 58 W – 24 L

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy