NBA top & flop – Gennaio

I migliori e i peggiori giocatori NBA del primo mese del 2017.

di Gabriel Marciano

TOP 4. Goran Dragic e Dion Waiters

notuno0205
El Nuevo Herald

La franchigia del sud della Florida, arrivando da un record stagionale di 11-30, da metà gennaio ha cominciato una win-streak che ancora deve terminare, ottenendo ben otto vittorie nella seconda parte di gennaio. Nelle prime due partite, vinte in casa contro Rockets e Mavericks, Dragic ha condotto la squadra con prestazioni rispettivamente da 21+8 assist e 32 punti. Poi sono arrivate altre due vittorie casalinghe, in cui Dion Waiters ha fatto la voce grossa contro Bucks e Warriors segnando in entrambe 33 punti. Nelle restanti quattro gare, contro Bulls, Pistons, Nets e Hawks, Dragic ha sempre segnato almeno 20 punti, chiudendo la partita allo United Centre di Chicago con una doppia doppia da 26 punti e 11 assist.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy