NBA top & flop – Gennaio

I migliori e i peggiori giocatori NBA del primo mese del 2017.

di Gabriel Marciano

FLOP 3. Rajon Rondo

Chicago Tribune
Chicago Tribune

È ai suoi minimi dall’anno da rookie e forse anche peggio. Michael Carter-Williams l’ha stabilmente superato nelle rotazioni prendendogli il posto da titolare e ormai anche Jerian Grant è più utilizzato del playmaker che ha visto l’apice della carriera ai Celtics. Nel mese di gennaio ha saltato le prime quattro partite, per poi giocare le restanti undici con medie di 5 punti, 5.4 assist, 3 rimbalzi, 1 rubata e 1,3 perse in circa 20 minuti di utilizzo. Troppo poco per quello che ad inizio anno doveva essere uno dei tre giocatori su cui costruire una squadra da playoffs.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy