NB(et)A/32- Cuore e giustizia divina nella notte dei verdetti!

0
sfexaminer.com

Con i Miami Heat ed i Washington Wizards, in nottata è arrivata anche la qualificazione alla fase successiva per i Portland Trail Blazers i quali, con un clutch shot incredibile di Damian Lillard da 3 punti a 0.7 decimi di secondo dalla sirena del 4° quarto, sfideranno la vincente di gara 7 che si disputerà domani sera tra Mavericks e Spurs. Intanto vi diamo il benvenuto con questo primo appuntamento del primo weekend di maggio della nostra fantastica rubrica NB(et)A, tutte le scommesse della pallacanestro che conta oltreoceano. La prossima notte sancirà ben tre verdetti poichè sia la serie tra Pacers e Hawks, sia quella tra Thunder e Grizzlies e sia l’interminabile guerra tra Clippers e Warriors sono bloccate sul 3-3 in attesa di gara 7. Ci sarà parecchio da divertirsi e tanto da scommettere e quindi… “LET’S BET!”.

INDIANA PACERS-ATLANTA HAWKS 1(1,35)
Due match su tre in programma sono già decisi, decisi dalla giustizia divina! Gli Hawks hanno giocato quasi alla perfezione questi playoff e si erano creati una situazione ideale per chiudere in casa la serie e far fuori dei probabili contendenti al titolo. La loro occasione l’hanno avuta e hanno avuto anche l’abilità di riuscire a mettere a rischio un’intera serie in soli 2 minuti e 30 secondi, il tempo nella quale sono saltati gli schemi ed i nervi e hanno permesso hai Pacers, ricordiamolo sempre che si son qualificati come primi in regular season, di ribaltare il match e probabilmente l’intera serie poichè il match point adesso si andrà a giocare in una Fieldhouse di Indianapolis tinta e allestita completamente di t-shirt gialle pronte ad accogliere degli aquilotti di Atlanta quasi cotti completamente. In gara 6 i Pacers hanno saputo attendere per poi attaccare ed essere decisivi nei minuti finali dell’ultimo quarto per poi pareggiare di fatto la serie vincendo 95 a 88 con la firma dei superbi George e West che hanno chiuso la partita con 24 punti ciascuno e rispettivamente 3 e 6 assist. In gara 7 bisogna solo completare l’opera.
Altre quote: x(17); 2(3,30); Under/Over 185,5 (1,85)

OKLAHOMA CITY THUNDER-MEMPHIS GRIZZLIES 1(1,17)
Signore e signori, la serie è già scritta anche qui! Dopo il pezzaccio dei Grizzlies in gara 5 espugnando di un punto il Chesapeake Energy Arena, il match point che avrebbe spazzato via i Thunder dai playoff è stato sprecato in bellezza in quel di Memphis con Durant e compagni che han pareggiato la serie vincendo per 104 a 84 (super Kevin Durant da 36 punti e superlativo Westbrook da 25 punti mentre per i padroni di casa non bastano Marc Gasol e Randolph rispettivamente da 17 e 16 punti). I Thunder devono solo finire il ribaltamento di fronte poichè la serie si chiuderà in quel di Oklahoma City ed è davvero troppo improbabile che un team come i Thunder si faccia beffare in casa specialmente se vuole puntare alla vittoria finale. Si dia inizio all’ultimo capitolo della sfida.
Altre quote: x(19); 2(5,20); Under/Over 184,5 (1,85)

LOS ANGELES CLIPPERS-GOLDEN STATE WARRIORS 2(4,05)
È la serie più bizzarra e più pazza di tutte, la più imprevedibile e quella sulla quale nessuno vorrebbe mai puntare ma noi non ci fermiamo dinanzi a certe incertezze e vi mostriamo tutti i perchè di questa pirotecnica gara 7 in scena allo Staples Center di Los Angeles. Due team incredibili che per la pallacanestro espressa sul parquet meriterebbero entrambi il passaggio al turno successivo ma purtroppo la prossima notte uno dovrà cessare i sogni dell’altro ed andare avanti. In gara 6 nella bolgia dell’Oracle Arena i Warriors hanno fatto una dimostrazione d’orgoglio annullando il matchpoint ai biancorossi e, vincendo 100 a 99 (Curry il migliore in assoluto con 24 punti e 9 assist), andarsi a giocare il tutto e per tutto, un’intera stagione in trasferta dove tutti li vedono sfavoriti. Ecco la differenza tra i due team: entrambi godono di grande intesa di squadra e di grandi talenti singoli ma solo i Warriors hanno dimostrato da un anno circa a questa parte che sanno metterci anche il cuore sul parquet e che le partite decisive, dove parti da sfavorito e hai tanta pressione, le vinci anche con il cuore e con l’orgoglio e di tutto ciò, i bludorati, ne hanno a quantità. A questo punto chiuderemo con una celebre frase di un certo Allen Iverson che diceva:”Puoi avere tutto il talento del mondo, ma se non hai cuore, non ho bisogno che tu scenda in campo al mio fianco.” e chi potrà mai saperlo se non sarà proprio questo il concetto che esporrà ai propri guerrieri coach Jackson negli spogliatoi dello Staples.
Altre quote: 1(1,25); x(18); Under/Over 208,5 (1,85)

Ricapitolando:
Pacers-Hawks 1
Thunder-Grizzlies 1
Clippers-Warriors 2

Con 10€= 65€ circa. Fonte quote: Stanleybet.