Moretti trascina Texas Tech al successo su Iowa State

Moretti trascina Texas Tech al successo su Iowa State

Il playmaker italiano ne segna 17, per i Red Raiders arriva una larga vittoria.

di La Redazione

Texas Tech, con una grande prestazione, conquista una vittoria d’autorità su Iowa State con il punteggio di 72-52. Dopo la sconfitta casalinga con Baylor, i Red Raiders fanno valere il loro
fattore campo in una United Supermarkets Arena sold out e caldissima. Una gara a senso unico, con
Texas Tech che si porta avanti dal primo minuto del match e mantiene sempre il vantaggio, straripando nel secondo tempo.
Parte molto forte Texas Tech che nei primi 5’ minuti della gara mette subito a segno un parziale di 11-2. Iowa State nella seconda parte del primo tempo è più combattiva però e riesce a rientrare in partita, riavvicinandosi ai Red Raiders, fino ad arrivare a -2, 13-15. Texas Tech però, dopo il parziale avversario, è brava a rispondere immediatamente con un contro break e a ristabilire le distanze. A fine primo tempo il punteggio è di 27-21 in favore della squadra di casa.
I primi lampi del secondo tempo sono di Iowa State che, con quattro punti consecutivi, si rifà sotto a -2, 27-25. I Red Raiders però non stanno certo a guardare e, spinti dal loro caloroso pubblico, trovano un parziale micidiale, guidato da 7 punti di Moretti, che fa volare Texas Tech a +11, 41-29.
Iowa State prova timidamente a risponde, ma i Red Raiders alzano notevolmente l’intensità sia difensiva che offensiva, continuando a macinare canestri e tenendo gli avversari a percentuali molto basse. Dopo lo strappo segnato nella prima metà di tempo, la seconda parte del periodo serve a Texas Tech solo a consolidare il vantaggio e ad esprimere un’alta qualità di gioco, davanti alla quale Iowa State niente può. I Red Raiders chiudono il match con una vittoria per 72-52 su Iowa State.
Per Davide Moretti, un secondo tempo da assoluto protagonista, soprattutto dal punto di vista offensivo con 17 punti, 2 assist e 2 rimbalzi in 33 minuti di gioco.

 

 

dal sito davidemoretti.it

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy