NCAA: LiAngelo Ball di UCLA arrestato in Cina

NCAA: LiAngelo Ball di UCLA arrestato in Cina

Tre giocatori di UCLA arrestati per taccheggio in Cina.

di Matteo Andreani, @matty_vanpersie

LiAngelo Ball, Jalen Hill e Cody Riley sono stati arrestati in Cina con accusa di taccheggio. I tre giocatori di UCLA, prestigiosa e famosa università americana, sono stati fermati e arrestati dalla polizia cinese, la quale avrebbe impiegato oltre 20 agenti nell’alterco avvenuto con i giocatori americani.

UCLA si trova in Cina da poco e giocherà il 10 novembre il match inaugurale della stagione NCAA contro Georgia Tech. L’università ha affermato di essere completamente disponibile nel collaborare con le autorità cinesi sul fatto avvenuto.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy