NCAA 2016/2017 Scouting Report – Jarrett Allen

0
Burnt Orange Nation

Jarrett Allen

Center – Texas Longhorns

Altezza: 211 cm – Peso: 107 kg

DOB: 21/4/1998

HS St. Stephen’s Episcopal (Texas)

 

Scouting report

Pros:

-Potenziale difensivo

Allen non è uno dei prospetti più appariscenti, ma ha scalato i mock draft perché fa quello che qualsiasi squadra NBA vuole da un lungo: protegge il ferro e difende sul pick and roll. Nel primo fondamentale, nello specifico, è eccellente: contesta ogni tiro nel pitturato, con l’energia giusta per non caricarsi di falli – 1.5 stoppate a partita in stagione.

-Piedi veloci

Considerata l’altezza e il fisico longilineo, Allen è molto fluido nei movimenti: un’ottima base su cui migliorare la tecnica. Corre bene in transizione e accetta la marcatura individuale sugli esterni. Non è altrettanto dotato come saltatore, tuttavia.

-Buoni istinti

Per essere un giocatore tecnicamente immaturo, Allen mostra lampi di intelligenza cestistica. Discreto passatore, ben posizionato in attacco e in difesa, gioca per la squadra.

https://www.youtube.com/watch?v=m-yXpl0zlLU

Cons:

-Rimbalzi

I 5.4 rimbalzi difensivi a partita sono pochi per i mezzi di cui dispone. Allen dà il meglio quando può saltare di slancio, e infatti è una minaccia ai tabelloni offensivi, ma dovrà diventare una presenza più imponente nella propria metà campo.

-Gioco offensivo

Il 55% ai liberi è indice dei suoi limiti al tiro, anche se possiede margini per sviluppare un onesto jumper. Per il resto, al di là di qualche gancio, il suo gioco nel pitturato è scolastico e dipendente dalla mano destra. Lavori in corso.

-Mentalità

La stagione perdente dei suoi Longhorns non lo ha favorito, costringendolo peraltro a giocare da 4 in molte occasioni, ma Allen si è raramente imposto come punto di riferimento in campo. Incostante nelle prestazioni, tende a sottrarsi ai contatti e a scomparire dalla partita quando in difficoltà

 

Draft stock

Una chiamata in tarda lottery è ampiamente probabile per Jarrett Allen: un prospetto immaturo ma le cui indubbie doti difensive fanno gola a molti. In NBA sarà un centro puro, con buone caratteristiche fisiche per la posizione.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here