NCAA Weekly Recap Division I – Gonzaga perde imbattibilità e primo posto, Kansas nuova n.1

0

[tps_title]Mountain West[/tps_title]

Nevada in testa, Colorado State tiene il passo. UNLV sempre più giù.
di Giovanni Manca

Mount_West

Poche sorprese in settimana per quanto riguarda la MWC, con Nevada ancora intesta grazie alle 2 vittorie su 2, di cui una molto importante contro Boise State per 77-85, con tre giocatori sopra quota 20 punti. Colorado State insegue senza perdere colpi, con 2 faticose ma meritate vittorie contro New Mexico e San Diego State. In entrambi i match, caratterizzati dalla solita rotazione cortissima di CSU, domina Gian Clavell, con 24 e 18 punti rispettivamente. Boise State, dopo la frenata contro Nevada, ritrova il sorriso battendo San Josè State portando in doppia cifra ben 5 giocatori. Dietro le prime 3, bene Fresno State che vince 63-55 contro San Diego State (0 vittorie in settimana); buona prova per l’ala Bryson Williams (18 pt) e la guardia Deshon Taylor (15). Male New Mexico, che perde 2 partite in settimana, allontanandosi dalla vetta. In fondo alla classifica, 2 vittorie che valgono oro per Utah State, contro San Josè (23 McEwen, 22 Merrill) e Air Force (24 Moore). Per i Falcons, oltre all’appena citata sconfitta, arriva anche una vittoria schacciante su UNLV (19 Graham, 16 Kocur), che spinge sempre più nel baratro i Rebels di coach Menzies.

 

MWC

Nevada 12-4, 23-6
Colorado State 12-4, 20-9
Boise State 11-5, 18-9
Fresno State 9-7, 17-11
New Mexico 9-8, 16-13
San Diego State 8-8, 16-12
Wyoming 7-9, 17-12
San Josè State 7-9, 14-13
Utah State 7-10, 13-15
Air Force 4-12, 11-18

UNLV 3-13, 10-19

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here