Torneo NCAA: apoteosi Baylor, hai fatto la storia! Gonzaga dominata

0

È l’ora della verità a Indianapolis! Riuscirà Gonzaga a chiudere la stagione perfetta che manca da 45 anni oppure l’altra #1 Baylor porterà a casa il primo titolo della sua storia?

Parte a bomba Baylor che infila 5 triple in un amen, sfrutta ogni palla persa degli Zags, domina in difesa mettendo pressione su ogni giocatore avversario, poi in attacco Butler, Flagler e Teague segnano con continuità. Risultato? 29-10 Bears dopo 10′ con Gonzaga completamente in balìa di Baylor. Coach Few chiama timeout e costringe i suoi a cercare con più frequenza Drew Timme, oltre ad aumentare la pressione difensiva. Poi Suggs e i liberi aiutano Gonzaga a rientrare piano piano, fino al 47-37 di metà gara che dà tanta speranza.

Nel secondo tempo due triple di Butler minano subito la sicurezza della zona di Gonzaga, che però nuovamente, passo dopo passo, torna fino al -9, minimo divario dal 13-4 del 5′. Poi però gli Zags buttano via tre opportunità per ricucire ulteriormente e con questa sequenza di stoppata&tripla Baylor dà una spallata forse decisiva al match.

Manca ancora tanto, ma il presentimento è che Baylor abbia in pugno la partita e lo dimostra aggiornando il massimo vantaggio sul +20. Suggs segna la seconda tripla di serata per Gonzaga (gli avversari sono a 10/20) ed è l’ultimo ad arrendersi ma sembra che questi ultimi 9′ della stagione siano una passerella verso il paradiso per Baylor e un cammino verso l’inferno per gli Zags.

E così è infatti…Gonzaga ormai non ce la fa più, Baylor vola grazie alla consapevolezza dei propri mezzi e vince dominando 86-70. PRIMO TITOLO DELLA SUA STORIA, azzerata la stagione di Gonzaga che arriva ad un passo dal sogno per la seconda volta in quattro anni.

Miglior giocatore è Jared Butler, però il merito va anche a Teague e Flagler e a tutti gli altri: oggi Baylor ha giocato la partita perfetta, quella che doveva giocare se voleva battere Gonzaga. E così è stato!

18 tiri in più dal campo frutto di 14 rimbalzi in attacco, 18 rimbalzi totali in più, 14 perse per gli Zags (7 per i Bears) sono solo alcuni dei numeri che rendono il dominio di Baylor.

#1 Gonzaga Bulldogs – #1 Baylor Bears 70-86 (37-47)

Gonzaga: Suggs 22, Timme 12, Nembhard 9, Kispert 12, Ayayi 8, Watson 4, Cook, Strawther 3, Harris, Gregg

Baylor: Butler 22, Mitchell 15, Teague 19, Flagler 13, Vital 6, Thamba 3, Tchamwa Tchatchoua 6, Mayer 2, Cryer, Paterson, Loveday, Moffatt

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here