Torneo NCAA: Oregon State sorprende ancora, Davis salva Arkansas!

0

Stanotte è andata in scena la prima giornata delle Sweet16 del Torneo NCAA, chi vince va in finale per ogni Conference.

Prima partita e primo upset! Salta Loyola-Chicago che quindi non entra nelle prime 8 come aveva pronosticato la tifosissima Suor Jane, alle Elite Eight vola la #12 Oregon State! È stata una partita a basso punteggio – il 24-16 di metà gara è il più basso di tutto il Torneo NCAA – poi nel secondo tempo i Ramblers hanno continuato a faticare al tiro e l’hanno pagato nel finale. Al resto ha pensato un grande Ethan Thompson con 20 punti e due fondamentali falli subiti negli ultimi 35″. I Beavers non arrivavano tra le prime otto dal 1982, non arrivano alle F4 addirittura dal ’63.

Nel prossimo turno troveranno la #2 Houston, battuta Syracuse con una prova schiacciante che ha lasciato agli Orange solo 46 punti. Decisivi Grimes con quattro triple e doppia doppia di Gorham. I Cougars non andavano così avanti dal 1984, anno dello “Phi Slama Jama” con Olajuwon e Drexler.

Villanova guida per oltre 30′ contro la #1 Baylor, ma i Bears hanno stretto le maglie in difesa nel secondo tempo permettendo la rimonta. Caleb Daniels ha tradito i suoi con 1/11 al tiro, dall’altra Davion Mitchell e Adam Flagler hanno spinto Baylor alla vittoria.

Ora Elite Eight contro la #3 Arkansas che ha rischiato tantissimo contro la #15 Oral Roberts. I Golden Eagles erano andati avanti anche di 12 punti, poi è arrivata la rimonta dei Razorbacks: il jumper di Davis a 3″ dalla fine ha dato il pass per il prossimo turno ad Arkansas! Si ferma la favola di ORU nonostante i 25 di Abmas e la doppia doppia di Obanor. Dall’altra parte oltre a Davis bene anche Tate con 22 punti.

Segui tutte le partite live su ESPN Player, con la prova gratuita di sette giorni!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here