Il progetto #civediamosuskype di WishRaiser coinvolge anche Gigi Datome

L’intero ricavato sarà devoluto, tramite la Fondazione Candido Cannavò per lo Sport, all’Ospedale Sacco di Milano per aiutare i reparti più colpiti a fronteggiare la grave emergenza sanitaria.

di La Redazione

Tantissimi testimonial hanno risposto e continuano a rispondere al nostro appello: Gigi Datome, capitano della nazionale di basket; Rossella Migliaccio, consulente di immagine esperta di armocromia; Roberta Rei, conduttrice del programma Le Iene e Giancarlo Fisichella, pilota della Formula 1. Loro sono solo alcuni dei tanti personaggi che hanno lanciato le loro campagne di raccolta fondi sulla piattaforma Wishraiser per supportare la grave emergenza sanitaria che il nostro Paese sta affrontando.Tutti loro hanno deciso di mettere in palio per un fortunato estratto tra tutti i donatori la possibilità di fare una simpatica Skype Call con loro per trascorrere del tempo insieme.

 

In questo momento in cui lo sport si è fermato, cinema e teatri sono chiusi e la vita sociale è ridotta al minimo, i testimonial, per incentivare il concetto di rimanere a casa e sostenere gli ospedali, hanno deciso di avvicinarsi ai loro fan in modo digitale, attraverso la campagna di raccolta fondi #civediamosuSkype su Wishraiser per rendere più piacevole il #Iorestoacasa.

I fortunati vincitori delle Skype Call potranno trascorrere del tempo con il loro idolo comodamente da casa: potranno chiacchierare con il campione Gigi Datome, allenarsi con il personal trainer Paolo Zotta o ricevere i preziosi consigli di Rossella Migliaccio su colori, forme e stili.

La Fondazione Candido Cannavò per lo Sport è in prima linea per aiutare l’Ospedale Sacco di Milano a fronteggiare l’emergenza Coronavirus. L’intero ricavato sarà devoluto, tramite la Fondazione Candido Cannavò per lo sport, ai reparti che in queste settimane stanno affrontando l’epidemia da Covid-19, curando un numero molto elevato di persone contagiate e lavorando notte e giorno per far fronte a questa crisi sanitaria. Ognuno di noi può aiutare con una piccola donazione e insieme possiamo fare la differenza!

 

COME PARTECIPARE –  Per partecipare alle campagne di raccolta fondi del progetto #civediamosuSkype basta andare su www.wishraiser.com, scegliere la campagna che si preferisce supportare, cliccare sul bottone “Partecipa”, selezionare il livello di donazione desiderato e procedere con la donazione. Al termine dell’iniziativa verrà estratto un donatore per ogni campagna che avrà la possibilità di fare una skype call con il proprio testimonial preferito: qui la campagna dov’è coinvolto Gigi Datome

 

FONDAZIONE CANDIDO CANNAVÒ PER LO SPORT – La Fondazione Candido Cannavò per lo sport è nata grazie al contributo di La Gazzetta dello Sport, RCS Mediagroup in memoria del direttore della Gazzetta Candido Cannavò. Da più di dieci anni la Fondazione è in prima linea su progetti a favore dei più deboli. In questo periodo di emergenza nazionale che ha colpito fortemente l’Italia la Fondazione non poteva certamente sottrarsi dalla responsabilità e solidarietà sociale che l’ha sempre contraddistinta. Ed è per questo che ha deciso di dare il proprio contributo realizzando insieme a Wishraiser queste campagne di raccolta fondi a favore dell’Ospedale milanese Sacco in prima linea contro il Coronavirus.

 

<<Abbiamo deciso di dare il nostro contributo attraverso una raccolta fondi che sarà indirizzata all’ Ospedale milanese Sacco>>, afferma Franco Arturi, presidente della Fondazione Candido Cannavò per lo sport. <<Vi invitano a donare una serie di testimonial nostri amici, che provengono dal mondo dello sport e da altri ambiti. Sono già diversi oggi e se ne aggiungeranno altri nei prossimi giorni. Potrete donare da casa, attraverso la piattaforma online Wishraiser, che in questa circostanza presta il suo lavoro a titolo gratuito. Tutti noi abbiamo capito in queste ore il bene prezioso costituito dal nostro sistema sanitario nazionale. Chi vi lavora instancabilmente a tutela della salute pubblica forse non può essere definito eroe in senso stretto, ma si tratta di figure che molto si avvicinano a quello status, soprattutto quando pensiamo al rischio, per loro moltiplicato, di contagio e lo stress psicofisico che stanno sopportando. Le loro strutture, sia nell’immediato sia nei prossimi mesi, hanno bisogno di assunzioni di nuovi tecnici e medici di acquisire tanti macchinari. Senza trascurare il lavoro di ricerca, preziosissimo più che mai. Non c’è bisogno di aggiungere altro: la Gazzetta e la sua Fondazione vi invitano a dare un segnale forte a favore di queste “fortezze della salute” e in definitiva di noi stessi. Basta un click: può essere il più importante della nostra vita. Grazie fin da ora.>>.

 

WISHRAISER – Wishraiser.com è la prima piattaforma di contest benefici in Europa che permette, a personaggi famosi e influencer del web, di realizzare campagne di raccolta fondi a favore di associazioni no profit. Wishraiser ha già collaborato con personaggi di spicco come: Giorgio Chiellini, Leonardo Bonucci, Christian Vieri, Alessandra Amoroso, Ettore Messina, Flavio Tranquillo, Juan Cuadrado, Lele Adani, Samuel Eto’o, Miralem Pjanic, Gianmarco Pozzecco e tanti altri, che hanno coinvolto decine di migliaia di donatori. Attualmente in piattaforma sono state lanciate numerose campagne di raccolta fondi con diversi personaggi del mondo dello sport e dello spettacolo a favore di Ospedali e Associazioni che sono in prima linea per combattere la grave emergenza sanitaria legata all’epidemia da Covid-19.

 

 

fonte Uff.Stampa WishRaiser.com

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy