A2: Rieti, Orzinuovi e Cento multate per offese del pubblico agli arbitri

Inibito anche un dirigente di Tortona.

di La Redazione

Serie A2

Settima giornata di andata, gare del 12-13 dicembre 2020

 

Girone Verde

MARCO PICCHI (dirigente BERTRAM YACHTS TORTONA). Inibizione per giorni 7 fino al 22 dicembre 2020 per comportamento irriguardoso reiterato ed espresso platealmente. Nella determinazione della sanzione si è tenuto conto dell’aggravante della posizione di dirigente ricoperta.

 

AGRIBERTOCCHI ORZINUOVI. Ammenda € 450,00 perché diverse persone presenti (circa una trentina) offendevano ripetutamente gli arbitri.

 

WITHU BERGAMO. Ammonizione per rilevante irregolarità delle attrezzature obbligatorie (il suono della sirena del cronometro non è contestuale all’accensione delle luci dello stop lamp).

 

 

Girone Rosso

TOP SECRET FERRARA Ammonizione per guasto delle attrezzature obbligatorie (apparecchiatura dei 24″)

 

NPC RIETI PALLACANESTRO Ammenda € 225,00 perché diverse persone presenti (circa una cinquantina) offendevano in una occasione gli arbitri.

 

NPC RIETI PALLACANESTRO. Ammenda € 375,00 perché all’interno del corridoio antistante gli spogliatoi era presente una persona che si posizionava dietro la porta degli arbitri e li offendeva.

 

TRAMEC CENTO. Ammenda € 450,00 perchè diverse persone presenti (circa una quarantina) offendevano ripetutamente gli arbitri.

 

 

Uff stampa FIP

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy