Lo sport non professionistico trema: nuove limitazioni in arrivo?

Il nuovo DPCM è atteso nei prossimi giorni, forse già da domani.

di La Redazione

Il basket e lo sport professionistico sembra essere salvo, ma tutti gli altri tremano.

La serie A e l’Eurolega non rischiano per ora, ma dalla A2 in giù fino all’ultima categoria sembra davvero pronta una stretta, un nuovo blocco.

Oggi il ministro della salute Speranza incontrerà il Comitato Tecnico Scientifico per varare le nuove disposizioni, ma sembra ormai certo lo stop per gli sport da contatto non professionistici. La A2 è nel limbo, ma potrebbe essere risparmiata dallo stop.

Ne sapremo di più tra la tarda serata di oggi e la giornata di domani, visto che il nuovo DPCM potrebbe essere discusso già domani o al massimo martedì.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy