“GiveMe5”:Nicolas Richotti eroe in ACB e il ritorno del Crosa

0

 

Un paio di new entry poco note al  panorama cestistico europeo e alcune vecchie conoscenze transitate neanche troppo tempo fa nel nostro campionato, compongono la nostra rubrica GiveMe5 per questa settimana. Solita, piccola precisazione. Gli spot da selezionare sono (purtroppo) solo 5, quindi ci sentiamo ancora in dovere di chiedere venia a qualche atleta, autore di notevolissime prestazioni nell’ultimo weekend cestistico, che è stato lasciato fuori dal gruppo dei Fab5. Nello specifico mi riferisco a Spencer Nelson e Albert Oliver, straripanti in ACB, a Shawn James, solidissimo in Israele, agli ottimi Jacob Pullen, Bryce Taylor e al devastante Joey Dorsey. Ma scopriamo i giocatori selezionati per questa giornata:

Playmaker KEVIN HAMILTON (BBC Bayreuth), miglior marcatore di giornata in Beko Basketball Bundesliga e protagonista dell’importante blitz esterno dei bavaresi del Bayreuth sul parquet del Mittledeutscher BC, diretta concorrente nella volata salvezza. Per il 28enne playmaker con all’attivo esperienze in Polonia e Porto Rico, prestazione che parla di 29 punti, con un ottimo 6/8 da 3 e un quasi immacolato 9/10 ai liberi in aggiunta a 5 rimbalzi e ad altrettante assistenze, per un 33 finale nella casella della valutazione finale.

Guardia NICOLAS RICHOTTI (CB Canarias), MVP di giornata in ACB dopo la superba prestazione sfoderata nella vittoriosa sparatoria andata in scena al Pabellon Insular Santiago Martin e che ha visto prevalere i ragazzi di coach Martinez contro l’Uxue Bilbao di Zisis e Vasileiadis. Nativo di Bahia Blanca come Ginobili (ed in possesso di passaporto italiano), transitato nelle minors della pallacanestro nostrana, è alla quinta stagione in Spagna e dopo tanta LEB si gusta il meritato esordio in ACB, categoria dove sta dimostrando di poterci stare ampiamente. Prestazione super contro Bilbao: 22 punti, 2 rimbalzi e 5 assist che gli sono valsi un ottimo 32 di valutazione finale.

Ala PiccolaBLAKE SCHILB (Elan Chalon/Saone), che seguiamo da un pò di giornate e che onestamente ci piace tanto, tanto, tanto. E’ uno degli atleti più interessanti della ProA transalpina da 3 stagioni a questa parte e anche in questa annata sta collezionando cifre di tutto rispetto che parlano di 15 punti, 4,8 rimbalzi e 5 assist ad allacciata. Nonostante la sconfitta di misura maturata da Chalon sul parquet di Cholet, importante prestazione per l’ex Loyola: 24 punti, 7 rimbalzi e 8 assist per un 32 alla voce valutazione finale. Caro Blake, non è che adesso la ProA ti sta per caso un tantino stretta?

basketactu.com

Ala GrandeEDIN BAVCIC (KAO Dramas), meteora del nostro campionato con fugaci esperienze a Brindisi e Cremona, lo ritroviamo a Drama anche in questa stagione, dopo aver disputato tra le fila della formazione ellenica anche il primo spezzone dell’anno passato. Enigma insolubile per i lunghi avversari dell’Ago Rethymno nell’ultima giornata del massimo campionato ellenico che ha sancito il successo della formazione di coach Markovic, nella quale milita tra gli altri anche l’ex sassarese Jason Rowe. Ma dicevamo del 28enne bosniaco che ne mette a referto ben 33 ( con 8/10 da 2 e 2/4 da 3) conditi anche da 6 rimbalzi e ben 7 falli subiti. Ah, dimenticavamo, fate pure 36 di valutazione finale per il buon Edin…

Centro ANDREA CROSARIOL (Scavolini Pesaro), e dire che di fronte aveva quella roccia umana di Christian Burns, uno a cui non piace perdere i confronti col dirimpettaio di turno neanche in amichevole prestagionale e forse in questo momento il pivot più incisivo della nostra Serie A. Ma il buon Crosa, tira fuori una prestazione letteralmente devastante che permette alla Scavo di piegare in trasferta la Sutor nel sentitissimo derby delle Marche. Per il lungo ex Benetton e Virtus, 22 punti (con 10/12 dal pitturato), 13 rimbalzi e ben 4 stoppate date per uno scintillante 35 alla voce valutazione finale.

 

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here