IdeasOnBasketball/5 – Dall’NBA ell’NCAA… è sempre il blocco e la rimessa che fanno la differenza

0

 

Dopo la rimessa speciale di Chicago, vista la scorsa settimana, vediamo un altro esempio di come l’azione di blocco possa liberare il bloccante.

Analizziamo un’idea sviluppata da Wichita St. contro Louisville per segnare due rapidi punti dalla rimessa dal fondo difensivo.

 

Dopo un mini time out in campo, i giocatori giallo-neri effettuano un finto blocco cieco per il playmaker con il #5 che poi sprinta in contropiede per un facile appoggio mentre #3 e #4 marcati a metà campo fanno uno scatto come a voler ricevere.

Questa giocata deve però avere una precisazione, infatti Wichita la attua conoscendo bene l’aggressività di Louisville dopo ogni tiro libero realizzato e perciò sa che ogni difensore sarà accoppiato e vicino ad un attaccante.

QUESTO ED ALTRI ARTICOLI SU: http://ideasonbasketball.blogspot.it/

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here