MVP Serie A 2020-21, 18ª giornata: Fernandez e Imbrò

MVP Serie A 2020-21, 18° turno. Un altro ex aequo, dopo quello della 1ª giornata. Juan Manuel Fernandez illuminante (24 punti e 7 assist) nel colpaccio esterno dell’Allianz Pallacanestro Trieste contro l’A|X Armani Exchange Milano. Matteo Imbrò spettacolare (29 punti con 7/12 da 3) nella vittoria della De’ Longhi Treviso sul parquet della Germani Brescia.

di Marco Arcari

La più classica delle vendette dell’ex. Non potrebbe che ricadere su Juan Manuel Fernandez la nostra scelta per l’MVP del 18° turno della Serie A 2020-21. Il “Lobito” è stato infatti spettacolare nella colpaccio esterno dell’Allianz Pallacanestro Trieste sul parquet del Mediolanum Forum. Il successo alabardato (81-100, qui il tabellino completo) corrisponde peraltro al 1° k.o. dell’Olimpia Milano nel 2021 (era 10-0, EuroLega inclusa) e al 2° complessivo in questa Regular Season di LBA. Numeri che possono solamente rafforzare l’importanza e il valore di una grandissima vittoria, da parte di un gruppo che non vuole smettere di stupire tutti. Addetti ai lavori compresi.

Fernandez MVP grazie a una prova sublime a 360°. 24 punti (6/7 da 3), 4 rimbalzi, altrettanti recuperi e 7 assist, per una valutazione di 30. Il “Lobito” è sempre più leader di una Trieste che non vuole arrestare la propria, incredibile, corsa. 6° posto in classifica con 18 punti (9-8 il record) per la squadra di coach Eugenio Dalmasson, capace di vincere 6 delle ultime 7 sfide di campionato. Il tutto, mettendo così a tacere definitivamente le critiche piovute durante il filotto di 5 sconfitte consecutive e decisamente incompreso, in termini di cause, dai vari detrattori. Il focolaio di positività al Covid-19 riscontrato a metà novembre ha svolto indubbiamente un ruolo preponderante nelle potenzialità di rendimento dei biancorossi.

Fernandez non è però l’unica nostra scelta. Come accaduto per la 1ª giornata, anche stavolta c’è un ex aequo. Sarebbe infatti impossibile (e indubbiamente colpevolizzabile) tralasciare l’abbacinante prova di Matteo Imbrò nella sfida tra Germani Brescia e De’ Longhi Treviso. Successo trevigiano (91-94, qui il tabellino completo), ma con rischi impensabili – stante l’evoluzione del 1° tempo – nel finale di gara. Imbrò ha chiuso col nuovo career-high (29), praticamente doppiando la precedente miglior prova personale. Fondamentali, in tal senso, le 7 bombe sparate, spesso da distanze siderali, con un incredibile 5/5 consecutivo fino al 1° errore di serata. Glaciale poi a cronometro fermo, mandando a bersaglio i liberi che hanno messo in cassaforte la vittoria, dopo un finale incredibile (tra falli, palle perse e tiri sbagliati incredibilmente).

Per Imbrò una domenica da incorniciare. Per la De’ Longhi di coach Menetti un altro, pesantissimo, successo. In una classifica così corta – 7 squadre in 4 punti, con corsa serratissima per i Playoffs – superare una diretta rivale per la Post-Season, quale Brescia, è sempre un colpaccio, soprattutto in trasferta. Treviso è attualmente 7ª (16 punti, come Pesaro), ma già guarda al match di domenica prossima. Al Palaverde arriverà infatti una Happy Casa Brindisi rimaneggiata – per via di molteplici infortuni – e provata da un tour de force di 3 partite in 7 giorni. Una potenziale ghiotta occasione, per mettere ulteriori punti in cascina…

Come la rubrica della scorsa stagione, anche questa vedrà una maggiore soggettività nella scelta del miglior giocatore di ogni singolo turno di campionato. Sarebbe altrimenti puro esercizio di copiatura quello di scegliere l’MVP di Serie A semplicemente in base alla graduatoria della valutazione di giornata. Desideriamo pertanto scegliere soggettivamente, ovviamente motivando nei dettagli la preferenza, in base a diversi fattori. 1) Difficoltà dell’impegno anche in base a valore e cammino della squadra avversaria. 2) Continuità di rendimento del giocatore scelto nel corso della singola gara. 3) Analisi, non costante, dei cosiddetti “intangibles“.

Per vedere gli MVP di ogni turno della Serie A 2020-21, cliccate qui.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy