MVP Serie A 2020-21,3ª giornata: Peppe Poeta

MVP Serie A 2020-21: il “Mago di Battipaglia” è stato semplicemente abbacinante nell’incredibile successo esterno di Cremona sulla Virtus BO. Poeta ha chiuso con 28 punti (7/8 da 3) e 4 assist in soli 22′ giocati.

di Marco Arcari

Si ritorna alla normalità, ovviamente per quanto concerne questa rubrica. Il nostro MVP del 3° turno della Serie A 2020-21 è Peppe Poeta. Il playmaker italiano è stato devastante nel successo esterno della sua Vanoli Cremona contro la Virtus Segafredo Bologna (95-92, qui il tabellino completo). In soli 22′ effettivamente sul parquet, Poeta ha chiuso con 28 punti (7/8 da 3), 4 assist e 7 falli subiti, regalando spettacolo soprattutto nel 2° tempo (23 punti e 6/6 dall’arco). A 35 anni, e dopo 358 presenze in Serie A, tra Stagione Regolare e Playoffs, Poeta si è regalato diversi career-highs. I 28 punti e le 7 bombe mandate a bersaglio, rappresentano entrambi primati personali per il play di Cremona. Poeta diventa anche il giocatore più anziano a segnare almeno 25 punti con la maglia della Vanoli.

Lo show balistico è stato giustificato da Poeta col fatto di dover fare di necessità virtù. Il play ha infatti sostenuto di non aver più l’età, né le “gambe”, per andare al ferro come ha sempre fatto nella precedente parte di carriera. Ecco allora spiegati, ma solo in parte, i 7 centri su 8 tentativi da oltre l’arco dei 6.75, ricordando che stiamo comunque scrivendo di un giocatore che vanta una media del 34% in carriera in Serie A (274/806).

Non avrebbe potuto esserci modo migliore per lanciare la squadra di coach Galbiati al 1° successo stagionale in Serie A. La Vanoli, oltre allo show balistico di Poeta, si è infatti goduta anche la grande prova di Daulton Hommes. Quest’ultimo ha messo a referto 23 punti (7/15 dal campo), 5 rimbalzi, 2 recuperi e altrettanti assist. Numeri che ne certificano, ancora una volta, le grandi qualità, non solo di realizzatore di striscia. Numeri, soprattutto, che ridanno tanta fiducia all’ambiente cremonese, specie in vista del prossimo turno. Sabato Cremona ospiterà infatti al PalaRadi la Openjobmetis Varese (palla a due alle ore 20:30, diretta su Eurosport 2 ed Eurosport Player).

Come la rubrica della scorsa stagione, anche questa vedrà una maggiore soggettività nella scelta del miglior giocatore di ogni singolo turno di campionato. Sarebbe altrimenti puro esercizio di copiatura quello di scegliere l’MVP di Serie A semplicemente in base alla graduatoria della valutazione di giornata. Desideriamo pertanto scegliere soggettivamente, ovviamente motivando nei dettagli la preferenza, in base a diversi fattori. 1) Difficoltà dell’impegno anche in base a valore e cammino della squadra avversaria. 2) Continuità di rendimento del giocatore scelto nel corso della singola gara. 3) Analisi, non costante, dei cosiddetti “intangibles”.

Per vedere gli MVP di ogni turno della Serie A 2020-21, cliccate qui.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy