Serie A2 Old Wild West – Il quintetto ideale della prima giornata

Serie A2 Old Wild West – Il quintetto ideale della prima giornata

Torna la consueta rubrica settimanale che premia i protagonisti del week-end sui parquet di serie A2 Old Wild West.

di Federico Di Domenico

Playmaker: JERMAINE LOVE
Parte forte Verona che asfalta Caserta tra le mura amiche con il punteggio di 85-64. Subito grande protagonista il play Statunitense Jermaine Love, autore di una prova da 21 punti, 6 rimbalzi, 6 assist e 3 palle rubate. Ottime percentuali al tiro per Love: 6/6 dall’area e 4/4 dall’arco, per una valutazione complessiva di 34.

Guardia: ROTNEI CLARKE
Mantova esordisce sbancando Piacenza, trascinata da un ottimo Rotnei Clarke. L’esterno ex Trapani si presenta ai nuovi tifosi mettendo a referto 20 punti e 8 passaggi vincenti, ai quali aggiunge 4 assist e 2 palle recuperate. Anche per lui buone percentuali dal campo: 50% da due punti e 60% dalla lunga distanza, che gli permettono di chiudere la prima giornata con 29 di valutazione.

Ala piccola: CHRISTIAN JAMES
Agrigento fa sua la prima stagionale superando Casale Monferrato con il punteggio di 79-70. Mvp l’ala classe ’96 James, che al suo esordio in A2 confeziona una prestazione da 21 punti, 6 rimbalzi e 3 assist, tirando con il 50% dall’area, e con il 100% sia dall’arco che dalla lunetta. James si guadagna la palma di migliore in campo e permette ad Agrigento di mettere in cassaforte i primi due punti della stagione.

Ala grande: MICHELE ANTONUTTI
Udine inizia alla grande superando a domicilio la Sapori Veri Roseto. Contro la squadra più giovane del campionato emerge tutta l’esperienza di Michele Antonutti, che mette a referto 16 punti, 7 rimbalzi e 2 assist per un totale di 24 di valutazione e trascina i suoi alla vittoria. Ottime percentuali per l’ala classe ’86 che chiude con 4/5 da due, 2/2 da tre e 2/2 dalla linea della carità.

Centro: MARKUS KENNEDY
La sfida tra matricole va alla Cestistica San Severo che sbanca il PalaLido e causa il primo dolore all’Urania Milano. Migliore in campo senza ombra di dubbio il centro ex Pistoia Marcus Kennedy, autore di una strepitosa prova da 22 punti, 14 rimbalzi (di cui 4 catturati in attacco), 4 assist e 5 palle recuperate per una valutazione complessiva di 39. Kennedy domina incontrastato nel pitturato e regala ai pugliesi i primi due punti di questo campionato.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy