Tiro Libero/88-Tutto sulle scommesse-Ripartiamo dalla serie A

0

Dopo le vacanze estive e qualche suggerimento occasionale su mondiali e qualificazioni di Eurolega, siamo pronti a tornare in piana stabile con la nostra rubrica in occasione della seconda giornata del nostro massimo campionato. Ci siamo presi il primo turno di riposo per osservare un po’ i primi movimenti di parecchie squadre che sono state molto rivoluzionate, ma in occasione della seconda giornata non volevamo rimanere ancora a guardare, e abbiamo deciso quindi di provare il nostro primo azzardo di questa nuova stagione. Analizziamo ora la nostra proposta.
Serie A
Sabato 18 0ttobre ore 20,30
Reggio Emilia- Cremona
Giocata: Under 150,5-quota BWIN 2,05
Partiamo dall’anticipo di questa sera con Reggio Emilia, fresca di debutto vincente in Eurocup, che si rituffa in campionato ospitando Cremona. Nonostante il bel successo sui tedeschi del Brose, la squadra emiliana ha dovuto subire un brutto colpo ossia l’infortunio di Drake Diener, che era senza dubbio uno, se non il principale, dei riferimenti offensivi e realizzativi di questa squadra. Reggio perde così un gran bel potenziale difensivo e mai come questa sera potrebbe essere più importante subire un canestro in meno, più che segnarne uno in più. Considerano pure che Cremona, come visto anche contro Milano, non ha tantissimi punti nelle mani ma difende abbastanza bene, noi andiamo a puntare su un under che paga anche abbastanza bene.
Domenica 19 Ottobre ore 18,15
Cantù-Avellino
Giocata: 1 T/T- quota BWIN 1,30
Esordio amaro in Eurocup invece per Cantù che era già reduce dalla delusione nel derby contro Varese. I brianzoli dopo questi due pesanti ko esterni di fila, esordiscono ufficialmente davanti al proprio pubblico e lo fanno contro Avellino. Un occasione importantissima quindi per la Vitasnella che deve assolutamente sbloccarsi e ha tutte le carte in regole per farlo già domani sospinta dal calore del proprio tifo, e contro una Sidigas che nelle ultime stagioni fuori casa non ha mai particolarmente reso. Fattore campo quindi per noi e fiducia a Cantù.
Pesaro-Varese
Giocata: 2 T/T- quota BWIN 1,66
E invece proprio Varese dopo aver vinto il derby si affaccia esaltata alla trasferta in quel di Pesaro. Dopo la grande stagione di due anni fa, seguita da un anno mediocre, a Varese l’ambiente è tornato molto caldo grazie a coach Pozzecco, ma anche ad alcuni ritorni come quello di Kangur e Diawara che sono senza dubbio due elementi molto importanti per questa squadra. Una squadra che sta molto bene, è atletica, elettrica e carica e che va a scontrarsi con quella che, a mio modestissimo avviso, è la squadra meno attrezzata di questo campionato ossia Pesaro, reduce da una bella scoppola in quel di Brindisi e da un precampionato fatto più di ombre che di luci. Come non dare fiducia quindi alla Pozzecco’s band?
Caserta-Brindisi
Giocata: 2 T/T- quota BWIN 1,90
Parlavamo prima proprio di Brindisi che è probabilmente la squadra che più ha impressionato nel primo turno di campionato. Come detto nell’analisi precedente, però il test per i pugliesi non era certo di quelli più probanti e quello di domani in casa di Caserta sarà senza dubbio più insidioso, perchè i bianconeri in casa sono sempre temibili. La Juve però è reduce a sua volta da una prima e da una prestagione non certo brillante, e sembra non essersi certo migliorata, sulla carta, rispetto all’anno scorso perdendo tra l’altro un certo Brooks. Brindisi invece ha mantenuto la sua ala di spessore ossia Delroy James e intorno ad essa ha costruito una squadra di tutto rispetto, con una panchina di valore. Riscatto Caserta o conferma Brindisi? Noi andiamo per la seconda.
Riepiloghiamo quindi la nostra multipla
Reggio Emilia-Cremona: under 150,5- quota BWIN 2,05
Cantù-Avellino: 1 T/T- quota BWIN 1,30
Pesaro-Varese: 2 T/T- quota BWIN 1,66
Caserta-Brindisi: 2 T/T- quota BWIN 1,90
Quota totale: 8.35
10 euro= 83,50
 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here