Videobasket: 03-08 dicembre

0

Torna anche questa settimana il consueto appuntamento con Videobasket, la rubrica che vi consente di sapere su quale canale sintonizzarvi per non perdere neanche un’azione del basket trasmesso in tv. Attenzione puntata sul giovedì di Eurolega, che vedrà impegnate entrambe le italiane in sfide da non perdere. Nel weekend poi domenica dell’Immacolata da zapping, per seguire le gare di campionato trasmesse dalle tv locali ricevibili con decoder Sky e Knicks-Celtics, prima del posticipo tra Bologna e la capolista Brindisi.

 

Martedì 3 Dicembre

Eurocup: Khimik Yuzhne vs Alba Fehervar – h. 18,00 Eurosport 2

 

Mercoledì 4 Dicembre

Eurocup: Cedevia Zagabria vs Oldenburg – h. 18,00 Eurosport 2

 

Giovedì 5 Dicembre

Ncaa: Ohio State vs Maryland – h. 1,00 Sky Sport 2 (replica h. 17,15)

Eurolega: Montepaschi Siena vs Zielona Gora – h. 19,00 Sky Sport 2

Eurolega: EA7 Milano vs Real Madrid – h. 20,45 Sky Sport 2

 

Venerdì 6 Dicembre

Nba: Brooklyn Nets vs New York Knicks – h. 1,00 Sky Sport 2 (replica h.14,00)

Eurolega: Cska Mosca vs Fenerbahce Istanbul – h. 17,00 Sky Sport 2

 

Sabato 7 Dicembre

Nba: Houston Rockets vs Golden State Warriors – h. 2,00 Sky Sport 2 (replica h. 12,00)

Serie A: Vanoli Cremona vs Umana Venezia – h. 20,30 gazzetta.it

 

Domenica 8 Dicembre

Serie A: Banco di Sardegna Sassari vs Grissin Bon Reggio Emilia – h. 17,15 Teletricolore (can. 829 di Sky)

Nba: New York Knicks vs Boston Celtics – h. 18,00 Sky Sport 2 (replica 9/12 h. 14,00)

Serie A: Victoria Libertas Pesaro vs Acea Roma – h. 18,15 Roma Uno (can. 518 di Sky)

Serie A: Granarolo Bologna vs Enel Brindisi – h. 20,30 Rai Sport 2

 

Saranno inoltre visibile sulle tv locali non ricevibili via satellite le seguenti gare del nono turno di Serie A:

Cantù vs Caserta – Tele Luna 2

Avellino vs Siena – Canale 3 Toscana

Pistoia vs Varese – Rete 55

Milano vs Montegranaro – Fermo Tv

 

Basketinside. com consiglia: Milano vs Real Madrid.

Sono tanti i motivi di interesse per questa gara. Iniziamo dal fattore ambientale, si prevede un Forum vicino al tutto esaurito e si potrà dunque godere di un’atmosfera che ad Assago manca da un po’ di tempo. Inoltre la gara non sarà decisiva per nessuna delle due squadre, dunque entrambe giocheranno senza pressione addosso e questo potrebbe far aumentare ancora il livello di spettacolarità del match. Sarà inoltre curioso vedere come Langford, Moss e soprattutto Gentile, finito sotto accusa dopo il sanguinoso tecnico rimediato a Roma, sapranno rispondere al talento del roster di Pablo Laso, che ha in Rodriguez, Fernandez, Llull e Mirotic gli uomini più pericolosi. Infine vedremo come la squadra di Banchi reagirà alla brutta sconfitta contro l’Acea, arrivata dopo una gara a tratti dominata e per questo ancora più difficile da digerire.