A1 – Il miglior quintetto della quinta giornata

Ecco le cinque giocatrici che si sono distinte nel quinta turno del massimo campionato femminile

di Mauro Giorgini

In attesa del recupero tra Ragusa e Vigarano, rinviata a data da destinarsi a causa della positività di alcune giocatrici iblee, la quinta giornata del massimo campionato femminile ha visto una perfetta parità tra le vittorie maturate tra le mura amiche e quelle in trasferta.

Hanno trionfato in casa Costa Masnaga, Bologna e Campobasso, rispettivamente contro Empoli, San Martino di Lupari e Battiglia, mentre Venezia, Schio e Sassari sono state corsare a Lucca, Broni e Sesto San Giovanni.

Ecco le cinque giocatrici che si sono maggiormente distinte in questo turno di campionato.

1 – Bonasia (Campobasso)

Nella netta vittoria contro la formazione campana, la play nativa di Sulmona ha sfoderato una prestazione da 18 punti, 4 rimbalzi e 4 assist, per un totale di 21 di valutazione, che la riportano per la seconda volta, dall’inizio della stagione, tra le migliori giocatrici di giornata.

2 – Anderson (San Martino di Lupari)

La guardia statunitense resta nella top five di giornata, dopo esserci già stata la scorsa settimana, nonostante la sconfitta delle patavine a Bologna: per l’ex Schio e Venezia 24 punti, 9 rimbalzi, 5 assist, che le valgono una valutazione finale di 29 punti.

3 – Burke (Sassari)

Nella strana partita contro Sesto San Giovanni, con le lombarde ridotte a sei unità dall’emergenza Covid, la numero 22 sarda mette a referto 28 punti e 7 rimbalzi, guadagnando la valutazione più alta dell’intera giornata di A1, con 34 punti.

4 – Fagbenle (Venezia)

Dopo l’ottima prestazione del primo e del terzo turno di campionato, l’ala orogranata torna tra le migliori giocatrici di giornata, piazzando una doppia doppia, con 20 punti e 11 rimbalzi, per un totale di 29 di valutazione, nella decisa vittoria delle lagunari in casa di Lucca.

5 – Petronyte (Venezia)

Supremazia assoluta nel pitturato questa settimana per la formazione di coach Ticchi, che dopo Fagbenle trova tra le migliori di giornata anche la lunga lituana: per lei 10 punti, 10 rimbalzi, 5 assist e 2 stoppate, che sommate ad ottime percentuali al tiro, le valgono una valutazione finale di 27 punti.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy